Sapevi che il 13 novembre si festeggia in tutto il mondo la giornata mondiale della gentilezza?

GIORNATA DELLA GENTILEZZA: COME FESTEGGIARLA?

Premessa doverosa: la gentilezza è uno stile di vita, una virtù da sfoderare ogni mattina; non basta un pensiero gentile il 13 novembre! Però, è anche vero che questa ricorrenza potrebbe essere il trampolino di lancio per innescare uno stile di vita “più gentile”. Su Portale Bambini parliamo spesso di gentilezza: secondo noi è un presupposto essenziale per una vita felice e per raggiungere i propri obiettivi. Ma come possiamo promuoverla?

Per cominciare, imparando a conoscere ed utilizzare le quattro parole fondamentali della gentilezza: “Grazie”, “Prego”, “Per favore”, “Scusa”. Noi abbiamo realizzato due schede da stampare, per familiarizzare con queste parole: l’autunno gentile (con le foglie autunnali) e le quattro stelle della gentilezza.

giornata mondiale della gentilezza

Vuoi stampare questa scheda delle parole gentili? Clicca qui.

giornata mondiale della gentilezza

Vuoi stampare la scheda delle stelle della gentilezza? Clicca qui.

COM’È NATA LA GIORNATA MONDIALE DELLA GENTILEZZA

Nel 1996, in Giappone si era costituito il World Kindness Movement (movimento mondiale per la gentilezza). Questo gruppo, composto da organizzazioni del mondo civile, senza alcuna affiliazione commerciale, politica o religiosa, nasceva con l’ambiziosa missione di promuovere atti e stili di vita gentili, per rendere il mondo un posto migliore. Due anni più tardi, il WKM, riunitosi a Tokyo, proclamò la seconda settimana di novembre  Settimana Mondiale della Gentilezza, fissando il 13 novembre come giorno più significativo. Un modo per promuovere la gentilezza in tutto il mondo e per puntare i riflettori su questa virtù nascosta.