5600 coccinelle liberate sugli alberi degli asili di Alba

Ad Alba, i tecnici del Comune hanno deciso di liberare una colonia di coccinelle sugli alberi per liberarli dai parassiti. Le prime 5600 coccinelle sono state liberate nei parchi degli asili “Biancaneve” e “Fenoglio”.
Una soluzione naturale per contrastare la diffusione degli afidi che minacciano il nostro patrimonio arboreo, nel rispetto dell’ambiente e del verde pubblico – commenta l’assessore Marcarino –. I bambini dei due asili comunali hanno molto apprezzato questa iniziativa, che vede il ricorso a questi simpatici insetti, spesso ripresi nei loro primi disegni, per la lotta biologica integrata contro questi parassiti, in alternativa ai prodotti di sintesi. Assistere alla loro liberazione in questi giardini per loro è stata certamente una bella esperienza“.

Questa iniziativa fa parte di un progetto più ampio di lotta integrata e di disinfestazione dai parassiti portata avanti dal Comune di Alba, che presenta tuttavia delle ripercussioni importanti dal punto di vista educativo: per i bambini, infatti, il mondo delle piante e quello degli insetti sono universi affascinanti da esplorare.
Insegnare le scienze e la biologia utilizzando come modelli queste sperimentazioni è un’occasione per educare non solo ai saperi scientifici di base, ma anche all’osservazione e al rispetto della vita.

FONTI

  • http://www.targatocn.it/2019/06/26/leggi-notizia/argomenti/attualita/articolo/coccinelle-combatteranno-gli-afidi-sulle-alberature-albesi-questa-mattina-il-lancio-dei-primi-esemp.html