Creare: lo Storia-Festone per tutti i bambini

E’ in arrivo Carnevale e molti di noi sono già intenti a preparare maschere e festoni, nevvero?  Una vera manna dal cielo per la nostra sezione ARTE, che brama sempre nuovi materiali. Ebbene, per tutti coloro che vorranno impegnare seriamente i loro pargoli in questa attività, ecco il suggerimento di Portale Bambini:

Lo Storia-Festone

12669107_907640252677602_902727921_o
Una storia in 3 scenette e poca illuminazione: ecco cosa si evince dal mio Storia-Festone!

Stavo lavorando proprio sulle maschere e le decorazioni per Carnevale quando ho avuto un’idea: perché non usare i ritagli delle riviste per decorare? Poi, saltando di palo in frasca, ho pensato anche a quanto sarebbe stato bello creare storie di carta, proprio con i giornali. E così è nato lo Storia-Festone.
E’ un laboratorio di collage unito all’invenzione di una piccola storia (la mia, ad esempio, ha solo 3 brevissime scenette). Il tutto è più giocoso in questo modo e i bambini lo prenderanno davvero sul serio.

Cosa ci serve?

  • Un foglio (va bene di qualsiasi dimensione, anche di riciclo)
  • Tempere, o pennarelli, o matite, o pastelli per colorarlo (facoltativo se decidete di fare il lavoro su fondo bianco)
  • Giornali o riviste da ritagliare
  • Forbici, con punta arrotondata che è meglio
  • Colla vinilica, ma se non ce l’avete va benone quella stick
  • Pazienza, fantasia e un briciolo di manualità

Siete pronti? Allora cominciamo a preparare il nostro Storia-Festone!

Istruzioni per l’uso

FASE 1) Prendete il foglio o il cartellone e disegnate la forma che preferite per il vostro festone; io ne ho scelta una un po’ particolare ma va bene anche una semplice striscia rettangolare o perché no, potreste fare festoni rotondi. Insomma, sbizzarritevi!IMG_20160130_183242

FASE 2) Se decidete di colorare il festone, è il momento giusto. Potreste approfittare per fare un po’ di esercizio a COLORARE LE FORME! Se invece volete lavorare su fondo bianco, passate alla fase successivaIMG_20160130_184728

FASE 3) Inventate una storia semplice e bizzarra da ritagliare e incollare sul festone; una volta fatto, armatevi di forbice e giornale e cominciate a ritagliare le varie scene.

IMG_20160130_185954

FASE 4) E’ il momento di incollare i ritagli sul festone, dopo aver messo in ordine le varie scene

IMG_20160130_190738
Un pesce trovò una stella in fondo al mare e, curioso, decise di ingoiarla. Così diventò un pesce-lanterna. Fine della storia; originale, no?

FASE 5) Siamo alla fine: ritagliate il festone, lasciate asciugare la colla per un po’ e siete pronti ad appenderlo; essendo molto leggeri, potete appiccicarli con del nastro adesivo agli armadi o alle porte, ma potete anche forare la cima del festone, farci passare un cordino e appenderla alle finestre o al soffitto.