In questo esercizio di coaching creativo ti proponiamo di lavorare sul benessere e sulla crescita personale attraverso un diario artistico a base di mandala.
Tenere traccia delle proprie emozioni, dei propri stati d’animo e di ciò che ci rende felici è un’ottima idea per ritrovare il benessere. Il diario delle tre benedizioni, o diario della gratitudine, è l’esercizio più utilizzato (e scientificamente provato in vent’anni di studi) per cominciare a lavorare sul proprio benessere.
Tuttavia, anche tenere un diario artistico di ciò per cui proviamo gratitudine è uno strumento efficace. Ad esempio, potresti realizzare un diario a base di mandala: ogni giorno, realizza su un cartoncino (noi abbiamo ritagliato dei cartoncini 10x10cm) un mandala e rappresenta un momento di gratitudine della tua giornata. Non occorre rappresentare realisticamente l’evento: rielaboralo attraverso l’arte e la creatività.

Ecco qualche esempio:

Noi abbiamo utilizzato gli acquerelli perché adoriamo questa tecnica; tuttavia, si possono realizzare dei bei mandala della gratitudine utilizzando le matite, i pennarelli e i colori a tempera o gli acrilici. Se utilizzerai tecniche che prevedono l’uso di acqua, ti consigliamo vivamente di utilizzare un cartoncino spesso.

Per riassumere, ecco come strutturare l’esercizio:

COACHING CREATIVO©: DIARIO-MANDALA DELLA GRATITUDINE

Ogni giorno, realizza un piccolo mandala rappresentando una cosa per la quale hai provato gratitudine. Puoi incollare i mandala che realizzi quotidianamente su un diario, annotando la data di realizzazione.

  • Frequenza: giornaliera
  • Durata minima del diario: 1 mese
  • Tecnica: libera
  • Dimensioni del mandala: cartoncino 10×10 cm (consigliata)

Pin It on Pinterest