Dire, fare, raccontare: pesci e poesia

Un nuovo libro recensito da Maddalena. Oggi tocca a: Questa è la poesia che guarisce i pesci

Questa è la poesia che guarisce i pesci

Quando comprende che l’unica soluzione per salvare il suo pesce rosso dalla noia è una poesia, Arturo resta perplesso…

Ma che cos’è una poesia?

Per Arturo, quindi, la poesia prima di tutto è una necessità: la necessità di salvare il suo pesciolino rosso Leon che sta morendo.

“Svelto! Regalagli una poesia”

gli dice la mamma. Ma Arturo non sa cosa sia una poesia!

Prova prima a chiedere agli oggetti di casa, ma né gli spaghetti nella dispensa, né lo straccio dei pavimenti e tanto meno la polvere sotto al letto sanno rispondere.

poesiaAllora Arturo si rivolge alle persone e ognuna risponde a modo suo: il giovane ragazzo che aggiusta le bici, sempre allegro e innamorato, risponde che la poesia è quando si ama, è come avere il cielo in bocca; la panettiera risponde che la poesia è calda come il pane e quando ne mangi ancora ne rimane…; il vicino che viene dal deserto risponde che la poesia è quando senti battere il cuore delle pietre, il suo uccellino in gabbia afferma la poesia sia un canto in prigionia, la nonna sostiene che una poesia sia “quando rigiri le parole da cima a fondo e hop! diventa nuovo il mondo…”.

Arturo non capisce molto: ognuno ha un’idea diversa della poesia, allora come farà a salvare il suo pesciolino?

Ma quando si trova davanti a Leon addormentato prova a mettere tutte insieme le risposte ricevute e… magicamente si accorge che quella è proprio una poesia!

Il pesciolino apre finalmente gli occhi, parla per la prima volta e dice che anche lui è un poeta, e la sua poesia è il silenzio!

Questa è la poesia che guarisce i pesci è un albo illustrato da splendide immagini coloratissime, che arricchiscono un testo già di per sé poetico e

sognante di un’atmosfera surreale… attraverso il dialogo di Arturo con oggetti, persone e animali della vita quotidiana.

Un omaggio alla poesia, un tentativo ben riuscito di presentare e spiegare ai bambini questo universo così affascinante. Quale bambino non ha un pesciolino rosso da salvare?

A cura di Maddalena Schiavo