FILASTROCCA CON LE ALI

Alessia de Falco & Matteo Princivalle

C’era una volta un bambino
che voleva essere un uccellino.
“Come son triste, senza le ali
non posso volare, questi son mali!”
“Non ti abbacchiare” disse al ragazzo
un tucano attirato dallo schiamazzo.
“È vero, ti mancan le ali:
è la tua debolezza.
ma puoi risolvere tutti i tuoi mali:
questa è certezza.
Se vuoi volare a destinazione
usa le ali dell’immaginazione!
Spiegale bene, un po’ d’inventiva
ti farà trovare un’alternativa.
Il bambino seguì il consiglio del tucano:
pensa e ripensa, progettò un aeroplano.

UNA FILASTROCCA PER SVELARE I SEGRETI DELL’AUTOSTIMA

Se vogliamo sviluppare una solida autostima – segreto per vivere in armonia con se stessi – è necessario imparare a conoscere i nostri punti di forza e le nostre debolezze.
Come si supera una debolezza? Non sempre è necessario farlo (anzi, la psicologia positiva suggerisce che sia meglio sfruttare i propri punti di forza che cercare rimedio alle debolezze); tuttavia può capitare che i nostri sogni e desideri soffino in direzione contraria a quella che la natura ha immaginato per noi. In questi casi nonb dobbiamo perderci d’animo, impariamo piuttosto a dare fondo alla risorsa più efficace a disposizione degli esseri umani: la creatività. Se impariamo a pensare in modo creativo, riusciremo a superare qualsiasi ostacolo.

SCOPRITE LE FAVOLE SAGGE

Due favole illustrate per insegnare a grandi e bambini i segreti di una vita felice e in armonia con la Terra e con i suoi abitanti. Cliccate sulla copertina qui sotto per scoprire l’anteprima del libro:

Pin It on Pinterest