Magie d’inverno

filastrocche inverno monica sorti magie d'inverno

Magie d’inverno

Monica Sorti

Che bello svegliarsi una mattina
e vedere tutto avvolto dalla brina!
Bianchi contorni sfumano le cose,
rendendole magiche, rendendole preziose.
Rumori attutiti, non si sentono i passi
e neppure lo scricchiolar dei sassi.
Brilla la siepe, brilla la strada,
il prato diventa preziosa giada,
Goccia sull’erba, perla d’argento,
e come lei ce ne sono altre cento.
Chi avrà creato questo mondo incantato?
Vorrei tanto sapere chi è stato!
Di certo non le fate e neppure i folletti,
che se ne stanno al calduccio dentro i loro letti,
avvolti dal morbido e confortante piumone,
autentico must di questa rigida stagione.

Filastrocca da stampare