Imparare le tabelline è più semplice se riusciamo a trasformarle in un gioco che i bambini possano richiamare alla memoria. Un esempio è l’uso delle filastrocche.

In questa pagina abbiamo raccolto otto filastrocche classiche per le tabelline dal due al nove. Si tratta di composizioni semplici da imparare e memorizzare. Per rendere i numeri più semplici da individuare, li abbiamo evidenziati con il grassetto. E se ti senti creativo, perché non ci mandi le tue filastrocche delle tabelline?

FILASTROCCHE DELLE TABELLINE


TABELLINA DEL DUE

Due, quattro, sei, otto,
c’è lì un gatto col panciotto.

Dieci, dodici, quattordici,
sta giocando con le forbici.

Sedici, diciotto, venti,
state tutti molto attenti!


TABELLINA DEL TRE

Tre, sei, nove gatti
che ridevan come matti!

Dodici zampe, quindici occhi,
diciotto pulci e ventun pidocchi.

Con ventiquattro topi di casa,
e ventisette dalla campagna,
il trenta di luglio giocavano al lotto,
col sole, col vento, con pioggia a dirotto.


TABELLINA DEL QUATTRO

Quattro carote, otto patate,
dodici sedani e sedici rape.

Venti zucchine, che minestrone,
per ventiquattro o ventotto persone.

Trentadue foglie di rosmarino,
e trentasei aghi di pino.

Fino a quaranta devi contare,
poi finalmente lo puoi mangiare.


TABELLINA DEL CINQUE

Cinque, dieci, quindici, venti,
vado a caccia di serpenti.

Venticinque, trenta e so
che il più grande troverò.

Trentacinque, quaranta e se
fosse lui a trovar me?

Quarantacinque e poi cinquanta,
di paura ne ho proprio tanta!


TABELLINA DEL SEI

Sei, dodici, diciotto,
ci mangiamo un buon biscotto.

Ventiquattro ciambelline,
trenta o trentasei praline.

Quarantadue cioccolatini,
quarantotto bei budini.

Cinquantaquattro sessanta gelati,
che mal di pancia ci siam procurati!

Esiste anche una simpatica filastrocca a proposito di un canguro che salta su di un tamburo, sempre a proposito della tabellina del 6; leggila qui > Tabellina del 6 


TABELLINA DEL SETTE

Sette, quattordici 
ventuno, ventotto,
che dispetto mi ha fatto
quel leprotto.

Trentacinque, quarantadue,
di carote ne ha rosicchiate due.

Quarantanove,
fuori piove.
Cinquantasei,
tocca a lei.
Sessantatre,
tocca al re
E settanta,
tocca a te.

Non perderti la filastrocca del Generale e di Tequila: parla di guerra, pace e soprattutto, della nostra tabellina del 7 > Tabellina del 7


TABELLINA DELL’OTTO

Otto ramarri, sedici rane,
e ventiquattro lucertole strane.

Trentadue mosche, quaranta zanzare,
e quarantotto ricci di mare.

Cinquantasei grilli fanno un concerto,
sessantaquattro serate all’aperto.

Settantadue volte la rana canta,
e se l’ascolti va fino ad ottanta.

Scopri le altre filastrocche sulla tabellina dell’8 di Portale Bambini e la cruci-tabellina > Tabellina dell’8


TABELLINA DEL NOVE

Nove corsari, diciotto pirati
son ventisette, son tutti armati.

Trentasei gambe, qualcuna di legno,
quarantacinque fan tiro a segno.

Cinquantaquattro sciabole in mano,
sessantatre son del capitano.

Settantadue occhi puntati sul mare,
ottantun volte pronti a sparare.

Novanta casse son piene d’oro,
per i pirati che grande tesoro!

Abbiamo raccolto altri materiali per divertirsi studiando la tabellina del 9, tra cui un’altra simpatica filastrocca e la cruci-tabellina; scoprile qui > Tabellina del 9


LE FILASTROCCHE DELLE TABELLINE DA STAMPARE

Se vuoi proporre queste filastrocche delle tabelline in classe o vuoi tenerne una copia su carta, per averle sempre con te, sei nel posto giusto: abbiamo preparato un file per la stampa in bianco e nero, senza pubblicità né immagini.

Scaricalo qui > Filastrocche delle tabelline da stampare

 

 

Pin It on Pinterest