Spesso, navigando sulle pagine dei social network, ci troviamo inondati di citazioni, perle di saggezza, consigli per un’esistenza più sostenibile. Chi di noi non ha pensato: sarebbe bello mettere in pratica questi suggerimenti, ma… non ho tempo, sono sempre di corsa, …

Eppure il numero di persone che decide di approfondire tematiche come lo sviluppo personale, la meditazione, lo yoga, le discipline olistiche cresce ogni giorno.

VERSO LA FELICITÀ, A PICCOLI PASSI

Riteniamo che questa idea vada tradotta nel quotidiano, attraverso piccole attività da svolgere insieme ai propri figli, stimolando fantasia e creatività. Ci avete mai pensato che la fantasia e la creatività di cui così spesso parliamo, servono anche a noi adulti? Il problem solving, la resilienza, non sono altro che risposte creative alle sfide della vita. Più siamo in grado di essere bambini, più sapremo reagire in modo positivo alle difficoltà.

Visto che domani inizia una nuova settimana, proponiamo a tutti i nostri amici genitori coach di fare un piccolo allenamento quotidiano. Allestire una palestra in casa per il fitness può essere complicato, ma creare una palestra delle emozioni è gratis, utile e facilissimo.

Scopriamolo insieme attraverso alcuni esercizi che potete mettere in pratica quotidianamente per fare fitness alla vostra mente e al vostro cuore. Provateci da soli e fatene tesoro quando sarete con i vostri figli.

PRIMO ESERCIZIO –  Dai spazio a te stesso

Sappiamo tutti che una mente tranquilla è indispensabile se vuoi imparare a fare spazio a chi sei veramente. A volte servirebbe imparare a calmare la mente per ritrovare energie e positività. Provate a fare così: per dieci minuti, cercate di restare da soli e liberare la mente da qualsiasi pensiero o attività. Difficile? Sì, difficilissimo per una mamma o un papà che non ha tempo nemmeno di andare in bagno da solo. Ed è qui l’importanza dell’esercizio: cercate di trovare questo tempo, questo vuoto mentale, per imparare a vivere meglio il pieno delle sensazioni che una famiglia e la vita di tutti i giorni vi regalano.

SECONDO ESERCIZIO –  Rinnova i tuoi legami

Una mente serena non basta; occorre saper coltivare relazioni sane e propositive. Anche qui si tratta di un concetto bello, ma spesso difficile da attuare. “Non ho tempo nemmeno per bere un caffè con un’amica!” è la risposta più naturale.
Provate a chiedervi se, in questo momento, c’è una persona che vorreste davvero sentire. A chi direste: “Ciao, come stai? Vorrei fare due chiacchiere con te?”

Ecco pensate che quelle due chiacchiere sono preziose e che i legami forti sono quelli che vi danno forza e vi aiutano ad affrontare le sfide quotidiane. Riscopriteli, magari con una merenda a casa o aprendo Skype o WhatsApp: la presenza fisica è di gran lunga preferibile, ma anche un “Ti voglio bene” a distanza ha il suo peso. Provateci!

Vi invitiamo a provare a fare questi piccoli esercizi questa settimana, per focalizzarci su ciò che ci fa stare bene e su ciò che invece vorremmo cambiare. Ricordatevi sempre di portare avanti la riflessione su voi stessi insieme alla famiglia: invitate il vostro partner a confrontarsi con voi su questi argomenti e a trovare insieme soluzioni. Provate a vivere i momenti con i vostri figli, sulla base degli insegnamenti che avete tratto dal lavoro sulla vostra mente e sul vostro cuore. Solo così sarete pronti a guardarvi intorno e cambiare ciò che non vi piace. Coltivando il pensiero positivo sarete veri coach di educazione alla felicità.

Pin It on Pinterest