Il Cuorfiore della gentilezza

“In un certo senso, la gentilezza è sempre un azzardo, perché si fonda sulla sensibilità nei confronti degli altri, sulla capacità di identificarsi con i loro piaceri e le loro sofferenze. Mettersi nei panni degli altri, come si usa dire, può essere molto scomodo. Ma se i piaceri della gentilezza, come del resto tutti i più grandi piaceri umani, sono di per sé rischiosi, non di meno essi rientrano tra le cose più appaganti alla nostra portata.

Oggi, appena si comincia a crescere, gran parte di noi crede intimamente che la gentilezza sia la virtù dei perdenti. Ma accettare di ragionare in termini di vincenti e perdenti è già un modo per stare dentro lo schema del rifiuto fobico, del terrore contemporaneo per la generosità. Infatti, una delle cose che i nemici della generosità non si chiedono mai – e che la rendono un nemico nascosto in ognuno di noi – è perché mai proviamo una cosa del genere. Perché mai siamo spinti, in qualche modo, a essere gentili verso gli altri, per non dire verso noi stessi? Perché la generosità conta per noi? Forse, una delle cose che la contraddistinguono, diversamente da quel che accade a un ideale astratto come la giustizia, è che, rispetto alla gran parte delle situazioni quotidiane, sappiamo esattamente cosa sia; tuttavia, proprio il fatto di sapere cosa sia un gesto gentile ci rende più agevole il rifiuto di compierlo”.

[Phillips, A. (2015). Elogio della gentilezza. Ponte alle grazie]

Laboratorio pedagogico

Per diffondere la cultura della gentilezza, vi proponiamo “Il Cuorfiore della gentilezza”, un laboratorio pedagogico a cura della dott. ssa Marta Tropeano, pedagogista specializzata nel campo dell’educazione emotiva. Il laboratorio è composto da una poesia e da una scheda operativa, che contiene un esercizio di gentilezza. Cliccate sulle schede per ingrandirle.

Il Cuorfiore della gentilezza

Marta Tropeano

La gentilezza è una carezza, un sorriso corrisposto!
La gentilezza è un abbraccio affettuoso che ti fa
chiudere gli occhi e accendere il cuore.
La gentilezza è un fiore prezioso
custodiscilo nel tuo giardino segreto.
Ha tanti petali in cui scrivere le parole più belle
la luce del sole le farà risplendere solo se tu
imparare ad usarle saprai.

Schede stampabili

Poesia: Il Cuorfiore della gentilezza

Scheda operativa: Il Cuorfiore della gentilezza