Mangia la mela: la sfida!

 

Una gara di abilità e velocità adatta ai più golosi! Ottima per aggiungere un pizzico di divertimento alle feste

Sfidarsi al gioco della mela è molto molto semplice: si prendono due mele belle grosse e ben lavate e si lega uno spago al picciolo, in modo che possiate sollevarle tenendole per lo spago. A questo punto dovete fissarle al soffitto o a qualche oggetto sospeso in modo che le mele restino sollevate da terra e che non cadano. Naturalmente una mela appesa per uno spago al soffitto oscilla se la toccate, ma questo è normale.

Adesso i due sfidanti, a ritmo di musica, dovranno tentare di mangiare la mela senza usare le mani. Il primo che divora il frutto fino al torsolo vince questo gioco. Semplice, no?

I CONSIGLI DI PORTALE BAMBINI

L’unica difficoltà per preparare questa sfida è quella di dover appendere la mela; io ho sempre trovato ganci e aste sui soffitti delle case in cui ho lavorato, ma non sempre ci sono. 

Le soluzioni più astute che ho trovato sono state: 

  • giocare al parco, legando le mele ai rami di un albero
  • legare le mele ad una scrivania o un tavolo abbastanza alto e far giocare gli sfidanti in ginocchio
  • usare due adulti non troppo bassi come pali, facendo tenere a loro lo spago con la mela per tutta la durata della gara [potrebbero essere mamma e papà]