Grande fuga dalla Casa Fantasma I

Le storie per bambini di Portale Bambini: la casa fantasma

Introduzione

Avete letto la storia della Casa Fantasma? Vi è piaciuta? Bene, perchè questo gioco parte proprio da lì. Potrete giocare sia nei panni dei bambini prigionieri della casa che degli spaventosi fantasmi.

Il gioco è strutturato in livelli, ognuno dei quali corrisponde a un capitolo della storia della Casa Fantasma di Faunobaldo. Per ogni livello non ci sono veri e propri vincitori, semplicemente vi serviranno per capire come finisce la vostra storia. Riuscirete a fuggire vivi dalla casa o diventerete dei poveri fantasmi? Dipende tutto da voi.

Livello I

Nel primo livello i bambini intrappolati nella casa fantasma devono cercare di fuggire alle grinfie del terribile Cavaliere fantasma.

Si può giocare con qualsiasi numero di partecipanti anche se questo gioco riesce meglio con non più di 7/8 persone. Potete iniziare anche in tre o quattro. Dovete scegliere chi sarà un bambino in fuga e chi il Cavaliere fantasma. Ci vuole un cavaliere ogni due bambini.

Adesso vi serve la casa dei fantasmi. Se siete fortunati avrete una casetta dei giochi tutta vostra, altrimenti vi basta delimitare i contorni della casa con un gesso, del nastro o con i vostri zainetti [la questione di segnare i bordi di campo è interessante, penso che scriverò presto un articolo solo su quello!]. Da lì partono i bambini prigionieri. Ah, dimenticavo di dire che ci vuole un discreto spazio per giocare alla Grande fuga dalla Casa Fantasma e soprattutto che per il secondo livello serve un bosco! Quindi riservate questo gioco per le gite in montagna; o dovunque ci siano un bel po’ di alberi e cespugli.

Giochi per bambini: fuga dalla casa fantasma
Ecco come organizzare il campo di gioco!

Torniamo alle regole, i bambini prigionieri devono uscire fuori dalla casa e fare almeno cento passi da essa per liberarsi. In pratica, devono percorrere una media distanza senza essere presi, oggi ad esempio dalla casetta di legno si doveva arrivare al campo da calcio, distante circa 150 metri. I Cavalieri fantasma hanno il compito di catturare i bambini in fuga toccandoli.

Un bambino che arriva dalla casa al confine senza essere toccato è SALVO
Un bambino che viene preso per la prima volta riparte dalla casa ed è A RISCHIO!
Un bambino che viene preso per la seconda volta è FANTASMIZZATO, e diventa a tutti gli effetti un fantasma dell’altra squadra.

Tutti i bambini che si salvano o si salvano essendo presi una volta sola passano al II livello, quelli presi due volte invece giocheranno il secondo livello come fantasmi. Come funziona il secondo livello? Lo scopriremo…la prossima settimana.

Questo gioco è ancora in fase sperimentale, quindi sentitevi liberi di aggiustare le regole nel modo per voi più divertente. Anzi, se trovate qualcosa di carino, fatelo sapere anche a noi!