I giochi di Portale Bambini: Rane e Ranocchie

rane-ranocchi-giochi-per-bambini

Questo è uno dei giochi per bambini meno conosciuti che abbia mai scovato; non so perchè, visto che tutte le volte che ci abbiamo giocato si sono divertiti tutti moltissimo!

Rane e Ranocchie

A) Partecipanti

Quanti volete, divisi in due squadre [squadra delle Rane e squadra dei Ranocchie]. Serve qualcuno – uno di voi, oppure mamma, babbo o la vostra maestra – che faccia partire il gioco e controlli il suo svolgimentorane-ranocchi-giochi-per-bambini

B) Il campo di gioco e preparazione

Il campo di gioco è di per sé identico a quello di Castellone: una linea centrale, un campo per la squadra delle rane e uno per i ranocchi delimitati da una linea di fondo per ciascuno.

C) Come si gioca

Tutti i giocatori si sistemano a quattro zampe, non come dei cagnolini ma bensì come delle ranocchie: infatti, in questo gioco ci si può muovere solo saltando.

Chi fa partire il gioco da il via chiamando una delle due squadre [quindi o chiamerà “RANE” oppure “RANOCCHIE”!]. La squadra chiamata dovrà saltellare nel campo avversario fino a raggiungere la linea di fondo. L’altra squadra dovrà cercare di catturare più nemici possibili toccandoli. Chi viene preso deve rimanere immobile nel punto in cui è stato catturato, aspettando che un suo compagno lo liberi o che tutti i suoi compagni si siano salvati.

IMPORTANTE: Per liberare un giocatore bisogna prenderlo per mano e fare insieme due saltelli sul posto
IMPORTANTE: Un giocatore che attraversa tutto il campo e supera la linea di fondo è salvo, non può esser preso.

D) Obiettivo

Quando tutti i giocatori della squadra chiamata saranno stati presi o avranno raggiunto il fondo, la partita finirà e si conteranno quelli che si sono salvati. Se metà della squadra più un giocatori [cioè, in una squadra di 10, 5+1 e così via] si sono salvati vince la squadra chiamata, altrimenti vince la squadra in difesa