Giochi sensoriali per bambini

giochi sensoriali per bambini

IL GIOCO DEGLI AROMI

Età: 4+ anni
Giocatori: da 1 a 4 
Materiale: 6 o più erbe aromatiche diverse, una benda per ciascun giocatore
Dove si gioca: su un tavolo, all’interno o all’esterno di casa

Regole: 

  • Raccogliete alcuni mazzetti di erbe aromatiche profumate, facendo attenzione a non mescolarle tra loro.
  • Lasciate essiccare le erbe all’aria aperta (ma senza esporle alla luce diretta del Sole) per un giorno, facendo attenzione a non mescolarle.
  • Lavate e asciugate bene un vasetto di vetro (quelli della marmellata sono perfetti) per ciascun mazzetto: in ogni vaso dovrete mettere un’erba diversa. Per esaltare l’aroma potete sminuzzare le foglie essiccate eliminando il gambo.
  • Prima di cominciare il gioco, assicuratevi che i bambini conoscano i nomi delle erbe aromatiche. Osservate insieme ciascuna erba e fategliele annusare.
  • Bendate i giocatori.
  • Fate annusare a ciascun giocatore un barattolo e chiedetegli di indovinare l’erba aromatica che contiene. Quando avrà dato la sua risposta, passate ad un altro barattolo fino ad esaurirli. Annotate le risposte di ogni giocatore su un foglietto.
  • Quando tutti i giocatori avranno concluso il gioco, potrete togliere le bende e conteggiare i punti: ogni aroma indovinato vale 1 punto.
  • Non buttate le erbe aromatiche che avete utilizzato per il gioco: potrete utilizzarle per insaporire qualche manicaretto preparato in casa!

Obiettivo: questo gioco è un gioco di memoria olfattiva (i bambini imparano a conoscere alcuni aromi, che poi dovranno riconoscere utilizzando esclusivamente il senso dell’olfatto). Inoltre, attraverso il gioco faremo conoscere ai più piccoli le erbe aromatiche, protagoniste della cucina mediterranea che si possono coltivare con facilità anche su un balcone o su un davanzale.

IL GIOCO DELLA NATURA

Età: 4+ anni
Giocatori: da 1 a 4 
Materiale: oggetti naturali (ramoscelli, foglie, sassi, fiori, bacche e frutti), una benda per ciascun giocatore
Dove si gioca: su un tavolo e sul pavimento, all’interno o all’esterno di casa

Regole: 

  • Prima di cominciare, si benda ciascun giocatore.
  • Su un tavolo, disponete in sequenza gli oggetti naturali che utilizzerete per il gioco. Più oggetti avete, più il gioco sarà divertente.
  • A turno, i giocatori dovranno toccare gli oggetti (seguendo l’ordine) e indovinare di cosa si tratta.
  • Quando un giocatore finisce la sequenza, prima di far cominciare il giocatore successivo, vi consigliamo di modificare l’ordine degli oggetti.
  • Quando un giocatore finisce la sequenza, ottiene 1 punto per ogni oggetto che ha indovinato.
  • Nella seconda parte del gioco, i giocatori – sempre bendati – dovranno togliere le scarpe e le calze e riconoscere gli oggetti disposti sul pavimento toccandoli con i piedi.

Obiettivo: questo gioco lavora sul senso del tatto, un senso particolarmente sottosviluppato nelle nostre società, allenando la capacità di discriminare le diverse sensazioni tattili.

MEMORY SENSORIALE

Età: 4+ anni
Giocatori: 1 o 2
Materiale: oggetti naturali a coppie (ramoscelli, foglie, sassi, fiori, bacche e frutti), una benda per ciascun giocatore, un sacchetto o un cestino
Dove si gioca: su un tavolo

Regole: 

  • Prima di cominciare, si benda ciascun giocatore.
  • Sul tavolo, disponete tutti gli oggetti naturali. Dovrà esserci una coppia per ciascun oggetto.
  • Si gioca uno per volta. Il giocatore di turno dovrà toccare gli oggetti, trovarne due identici e metterli nel sacchetto o nel cestino.
  • Se ha individuato una coppia, ottiene 1 punto, mentre se ha preso due oggetti diversi non ottiene alcun punto.
  • Quando il primo giocatore avrà esaurito gli oggetti sul tavolo, sarà il turno del secondo giocatore.

MEMORY SENSORIALE 2

Età: 4+ anni
Giocatori: da 1 a 3
Materiale: piccoli oggetti naturali a coppie (ramoscelli, foglie, sassi, fiori, bacche e frutti), un bicchiere opaco o una ciotola per ciascun oggetto. Ideali i bicchieri di carta.
Dove si gioca: su un tavolo

Regole:

  • Disponete tutti gli oggetti sul tavolo, poi copriteli con i bicchieri. È fondamentale che i bicchieri o le ciotole che utilizzerete non siano trasparenti: non si deve vedere l’oggetto nascosto al di sotto!
  • Mescolate i bicchieri facendo chiudere gli occhi a tutti i giocatori: in questo modo non ricorderanno la posizione degli oggetti.
  • A turno, ciascun giocatore dovrà sollevare due bicchieri cercando di trovare una coppia di oggetti.
  • Se il giocatore di turno scopre due oggetti uguali, ottiene 1 punto e può fare un altro tentativo.
  • Se il giocatore di turno scopre due oggetti diversi, copriteli di nuovo e passate il turno a un altro giocatore.
  • Quando viene scoperta una coppia, togliete dal tavolo i due oggetti e i due bicchieri corrispondenti.
  • Quando tutte le coppie saranno state scoperte, vincerà il giocatore che avrà totalizzato il maggior numero di punti.