IL VESTITO DI BABBO NATALE

Monica Sorti 

Babbo Natale quest’anno è stanco
del suo solito look rosso e bianco.
Dice: “Nuova vita, nuovi colori,
questi li indosso dagli albori!”.
Così si reca dalla sarta del Polo
che abita in una casa a forma di ghiacciolo
e, senza troppi giri di parole,
spiega alla fanciulla ciò che vuole.
Per accontentarlo lei fa tutto il necessario
e gli mostra il suo immenso campionario
ma, purtroppo, le è chiaro immediatamente
che non è per niente facile averlo come cliente.
Scarta un vestito verde fatto di pregiate sete
perché quello è il colore dell’abete.
Poi la stoffa gialla alla sartina vieta
perché quello è il colore della cometa.
Allontana anche il marrone con un gesto solenne
perché quello è il colore delle renne.
La sarta, con le lacrime agli occhi ed il magone,
gli propone allora un vestito arancione.
Lui lo indossa, poi si guarda allo specchio,
ma dice che il colore lo fa sembrar più vecchio.
Così alla fine decide di mettersi addosso
ancora una volta il vestito bianco e rosso.

Ecco la filastrocca illustrata che abbiamo realizzato:

filastrocche di natale: il vestito di babbo natale

Vuoi stamparla o scaricarla? Clicca qui.

 

Pin It on Pinterest