La dignità è un valore che si insegna da piccoli. Non dimentichiamolo

[et_pb_section transparent_background=”off” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” custom_padding=”23px|0px|3px|0px” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” admin_label=”section” disabled=”off”][et_pb_row make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”3″ custom_padding=”1px|0px|27px|0px” padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” admin_label=”row” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″ disabled=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” column_padding_mobile=”on”][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” admin_label=”Testo” use_border_color=”off” border_style=”solid” disabled=”off”]

In questi giorni, per motivi che non affronteremo in questa sede, si è molto parlato del concetto di dignità in relazione a fatti di cronaca nazionale.

Ci abbiamo pensato tanto e, alla fine, abbiamo deciso di dare il nostro piccolo contributo. Non parleremo di Stato di Diritto, di rispetto della legge o di altre cose che forse i bambini non hanno ancora modo di capire.

Ma una cosa vogliamo farla: dare voce a chi su questi temi ha focalizzato anni di lavoro, con l’obiettivo di insegnare i valori e far sì che sin da piccoli, essi vengano interiorizzati in una coscienza civica che li guidi nel loro vivere in comunità, ovunque nel mondo.

Cos’è allora la dignità? Non è solo, come si legge su dizionario, “la nobiltà morale che deriva all’uomo dalla sua natura, dalle sue qualità, e insieme rispetto che egli ha di sé e suscita negli altri in virtù di questa sua condizione”. Dignità è soprattutto il punto di dialogo tra diritti e doveri.




[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section transparent_background=”off” background_color=”#7dba88″ allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” custom_padding=”0px|0px|0px|0px” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” admin_label=”Sezione” disabled=”off”][et_pb_row make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”3″ padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” admin_label=”Riga” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″ disabled=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” column_padding_mobile=”on”][et_pb_text background_layout=”dark” text_orientation=”left” admin_label=”Testo” use_border_color=”off” border_style=”solid” disabled=”off”]

Scopriamo-ci con tre domande

E’ importante ogni tanto chiedersi:

1 Come insegniamo la dignità ai bambini?
2 Quanto è importante per noi parlarne?
3 Sappiamo spiegare l’importanza di diritti e doveri in famiglia?

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section transparent_background=”off” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” custom_padding=”1px|0px|0px|0px” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” admin_label=”Sezione” disabled=”off”][et_pb_row make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”3″ padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” admin_label=”Riga” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″ disabled=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” column_padding_mobile=”on”][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” admin_label=”Testo” use_border_color=”off” border_style=”solid” disabled=”off”]

Pillole di riflessione per genitori coach

Il primo modo che abbiamo per parlare di dignità è insegnare l’amore “sano”, genuino, vero. Non esiste amore che ha solo diritti, così come non esiste amore fatto solo di doveri.

Chi ama davvero, sa che la sua dignità gli impone di chiedere rispetto per se stesso e per gli altri. Quel rispetto che deriva dalla conoscenza di diritti e doveri insieme e dall’applicazione di entrambi.

La famiglia è il primo nucleo dove si può sviluppare il germoglio della democrazia, della libertà, della giustizia. Lo si fa con i piccoli gesti del quotidiano, con la condivisione, ma anche con lo stabilire norme e limiti, con quei no che, lo diciamo sempre, fanno crescere.

La famiglia ha il compito di far capire l’importanza del rispetto delle regole, ma anche la coscienza di meritare quanto ci spetta. La giustizia, la legalità, la libertà, iniziano con poche parole dette tra le quattro mura domestiche: grazie, scusa, posso, per favore …

Iniziamo da lì a cambiare il mondo. E’ una goccia, ma di gocce è fatto l’oceano.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section transparent_background=”off” background_color=”#ffe057″ allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” custom_padding=”4px|0px|0px|0px” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” admin_label=”Sezione” disabled=”off”][et_pb_row make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”3″ padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” admin_label=”Riga” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″ disabled=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” column_padding_mobile=”on”][et_pb_text background_layout=”light” text_orientation=”left” admin_label=”Testo” use_border_color=”off” border_style=”solid” disabled=”off”]

E infine … Il gioco esercizio per tutta la famiglia!

Stasera vi proponiamo, come momento di condivisione in famiglia, la lettura di alcune “filastrocche per bambini che vogliono essere cittadini del mondo“. Non sono solo filastrocche, ma potenti messaggi che usano le rime per poter entrare nei pensieri dei più piccoli, facendoli sedimentare nel loro cuore di adulti di domani.

Le ha scritte Germana Bruno, un’insegnante di Scuola Primaria presso la Scuola Statale “Giuseppe Mazzini” di Erice, in provincia di Trapani. Germana è da molti anni impegnata nel campo della legalità, collaborando spesso con il Comitato provinciale dell’UNICEF e con l’associazione “LIBERA” Nomi e Numeri Contro le Mafie.

E’ importante, ora più che mai, che le parole si trasformino in strumenti pedagogici, in contrapposizione con la superficialità delle informazioni che spesso riceviamo dai media. E’ importante riflettere sul concetto di legalità, come presupposto fondamentale del vivere civile. Più che le nostre parole, forse ora servono quelle pronunciate da Margherita Asta (cercate il suo nome, se non lo conoscete, perché la storia corre veloce e seppellisce fatti nell’oblio) che così ha presentato il lavoro di Germana:

Ci fa riflettere sull’uguaglianza degli esseri umani e sulla pari dignità umana, ma soprattutto ci invita a cogliere una cosa fondamentale: la diversità deve essere considerata una risorsa, una ricchezza. Per questo motivo deve essere sempre più forte il senso di solidarietà e nel nostro agire quotidiano dobbiamo far prevalere il NOI.

Leggere e far leggere i nostri ragazzi è fondamentale. La scrittura racchiude la memoria di una civiltà ed è la testimonianza di un vissuto. La conoscenza rende l’uomo più consapevole e quindi più forte.

Di fronte a chi non rispetta le regole, i diritti degli altri e si impone con la forza e la violenza, bisogna resistere. La nostra resistenza deve iniziare dalle piccole cose, non possiamo rimanere indifferenti anche di fronte alle ingiustizie quotidiane. Dobbiamo decidere da che parte stare: stiamo dalla parte dei più deboli, anche quando sono i nostri compagni di banco; stiamo dalla parte dei diritti e non dei favori; stiamo dalla parte della libertà e non dell’oppressione, stiamo dalla parte del merito e non delle raccomandazioni; stiamo dalla parte della diversità e non della disuguaglianza.

Per il resto, crediamo che non ci sia da aggiungere nulla. Se non il nostro invito a leggere insieme questi bellissimi spunti di riflessione.

LEGGETE LE FILASTROCCHE PER BAMBINI CHE VOGLIONO ESSERE CITTADINI DEL MONDO.




a cura di Alessia de Falco

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section transparent_background=”off” background_color=”#55aee8″ allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” custom_padding=”3px|0px|2px|0px” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” fullwidth=”off” specialty=”off” admin_label=”section” disabled=”off”][et_pb_row make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”off” custom_width_px=”1080px” custom_width_percent=”80%” use_custom_gutter=”off” gutter_width=”3″ padding_mobile=”off” allow_player_pause=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” make_equal=”off” column_padding_mobile=”on” parallax_1=”off” parallax_method_1=”on” parallax_2=”off” parallax_method_2=”on” parallax_3=”off” parallax_method_3=”on” parallax_4=”off” parallax_method_4=”on” admin_label=”row” disabled=”off”][et_pb_column type=”4_4″ disabled=”off” parallax=”off” parallax_method=”on” column_padding_mobile=”on”][et_pb_signup provider=”mailchimp” mailchimp_list=”51ee4b00b5″ title=”Iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana altri spunti e giochi-esercizi” button_text=”ISCRIVITI!” use_background_color=”on” background_color=”#55aee8″ background_layout=”dark” text_orientation=”left” use_focus_border_color=”off” admin_label=”E-Mail Optin” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_width=”1px” border_style=”solid” custom_button=”off” button_text_size=”20″ button_use_icon=”on” button_icon_placement=”right” button_on_hover=”on” button_letter_spacing_hover=”0″ disabled=”off”] [/et_pb_signup][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]