La gratitudine ci rende fortissimi

La gratitudine è una virtù molto importante e ancora sottovalutata. Gli studi più recenti hanno analizzato la gratitudine in azione, specialmente nei contesti difficili; è emerso che la gratitudine non è semplicemente un’attitudine che ci aiuta a vivere meglio, ma è anche un motore potente che ci permette di affrontare al meglio gli insuccessi e le difficoltà.

Benefici della gratitudine
Ecco quattro importanti benefici della gratitudine nei momenti difficili:

  • Ci aiuta a sopportare meglio lo stress. Quando si trovano in un contesto stressante, le persone che hanno sviluppato una forte attitudine alla gratitudine riescono a gestirlo in modo migliore: per cominciare, ricercano attivamente soluzioni ai problemi, inoltre riescono a vedere il lato positivo anche nelle situazioni più difficili; gli studiosi hanno proposto diverse spiegazioni per questo fenomeno.
  • Rende gli altri più propensi ad aiutarci. La gratitudine è uno strumento molto potente per sviluppare un rete sociale; avere relazioni interpersonali di qualità è importante per la vita di tutti i giorni, ma soprattutto per i momenti di difficoltà. Uno studio molto recente, pubblicato nel 2019 sul Journal of Positive Psychology ha rilevato che la gratitudine è un fattore cruciale per ottenere supporto dagli altri.
  • Ci aiuta a reagire agli eventi negativi. La gratitudine ci permette di cambiare il modo in cui viviamo gli avvenimenti spiacevoli della vita; sviluppare la gratitudine ci porta a coltivare una visione positiva della vita e del futuro e ci permette di ridurre l’intensità delle nostre emozioni negative di fronte a un insuccesso o a un evento negativo.
  • Ci rende meno impazienti. Controllare l’impazienza significa sostituire i pensieri emotivi a caldo (“lo voglio subito”) con dei pensieri razionali a freddo (“Se riesco ad aspettare, questi saranno i benefici…”); in uno studio del 2014, i ricercatori hanno scoperto che le persone che esprimevano maggiore gratitudine erano anche le persone più capaci di elaborare dei pensieri razionali a freddo.

Questi benefici della gratitudine ci aiutano a comprendere meglio l’importanza di questa virtù: non si tratta di un regalo che facciamo al mondo, ma di un’attitudine particolarmente utile per migliorare la qualità della nostra vita quotidiana.

Esercizi di gratitudine
Sviluppare la gratitudine è semplice,possiamo esercitarci insieme ai bambini ed è un’ottima occasione per rinsaldare le nostre relazioni. L’esercizio più efficace è quello delle liste di gratitudine (si tratta di un esercizio che ha dimostrato solide evidenze scientifiche negli ultimi vent’anni): bisogna fare ogni giorno una lista di 2/4 cose per cui essere grati. Ci si può raccogliere insieme ai bambini dieci minuti prima di andare a dormire ed elencare insieme ciò per cui siamo grati.

VI CONSIGLIAMO DI LEGGERE ANCHE:

BIBLIOGRAFIA
https://greatergood.berkeley.edu/article/item/four_ways_gratitude_helps_you_with_difficult_feelings