LA STREGHETTA PIXEL

LA STREGHETTA PIXEL

Monica Sorti

La streghetta Pixel, più che con la magia,
è proprio fissata con la tecnologia.
Del web e dell’hi tech è la reginetta:
in una mano l’Iphone, nell’altra la bacchetta.
Da tempo ogni sua magica pozione
non vien più fatta dentro il calderone:
basta zampe di ragno e unghie di ranocchio,
ha creato un’app per incantesimi e malocchio.
Aspira alla fama, al successo ed ai guadagni
e posta storie su Instagram proprio come la Ferragni.
Facebook e Twitter per lei non han segreti,
compra su e-bay perfino il cibo dei criceti.
Si infuria, si arrabbia e poi non si da pace
se alle foto che posta nessuno mette il “mi piace”,
ma non accetta consigli e, ostinata nega,
che sia colpa del suo brutto cappello da strega.
Le sue colleghe fattucchiere la guardano un po’ male:
vorrebbero si comportasse in modo più tradizionale,
ma sanno bene che con lei bisogna essere discrete
per evitare che la sua ira faccia il giro della rete.
Nel magico mondo non era ancora capitato
che qualcuno fosse così tanto cliccato!
Se il computer becca un virus anche lei si dà malata.
Se non ci fosse questa strega, dovrebbe essere inventata!

Guarda il video de “La streghetta Pixel”: