LE ORIGINI DEL NATALE

ORIGINI DEL NATALE CRISTIANO

Nella tradizione cristiana, il Natale è la festa che ricorda la nascita di Gesù Cristo. La Chiesa Cattolica festeggia Natale il 25 dicembre.

ORIGINI PRE-CRISTIANE DEL NATALE

Considerare il Natale come una festa introdotta dal cristianesimo non è corretto: la festa religiosa, infatti, si innesta su una tradizione popolare millenaria che ritroviamo in varie culture. I popoli di origine celtica, ad esempio, festeggiavano il solstizio d’inverno. I romani, dal 17 al 23 dicembre festeggiavano i Saturnali, festività in onore del dio Saturno durante i quali le famiglie organizzavano grandi banchetti e si scambiavano doni.

TRADIZIONI E USANZE NATALIZIE

Al Natale sono collegate una serie di antiche usanze.

LA TRADIZIONE DEI DONI DI NATALE

Una delle usanze più diffuse è quella di scambiarsi dei piccoli doni tra amici e familiari, in occasione del giorno di Natale (o, in alternativa, durante la sera della vigilia). Questa tradizione, ripresa dagli ambienti cristiani, deriva dalle feste contadine pagane, durante le quali ci si scambiavano piccoli doni per l’inizio della stagione invernale imminente. Anche nei paesi scandinavi e nel Nord Europa era diffusa questa tradizione dei doni.

L’ABETE DI NATALE

Un’altra usanza diffusa è quella di decorare la casa con un abete (vero o finto), da addobbare con festoni ed altre decorazioni. Le origini di questa usanza si possono trovare in una leggenda popolare del Nord Europa, la leggenda dell’albero di Natale.

IL PRESEPE

Il presepe è una rappresentazione miniaturizzata della Natività. Su Portale Bambini puoi trovare le schede da stampare e ritagliare per allestire il tuo presepe di carta.

BABBO NATALE