Libri sull’educazione dei neonati e dei bambini

Come dovrebbero comportarsi una “brava mamma” e un “bravo papà”? Cosa c’è da sapere sulla vita dei neonati e sull’educazione dei bambini? Come gestire la routine quotidiana della neo-famiglia e come affrontare le mille difficoltà che si incontreranno lungo il cammino? Queste domande riguardano tutti i genitori, nessuno escluso. Fortunatamente, esistono molti manuali dedicati proprio ai neonati e all’educazione dei bambini nei primi anni di vita. Si tratta di letture pensate proprio per i genitori in attesa o per i genitori durante i primissimi mesi di vita del bambino.

Di seguito vi proponiamo una selezione di libri sull’educazione dei bambini (e sulla cura dei neonati) che abbiamo letto e apprezzato. Nessuno di questi libri vi risparmierà le difficoltà dell’essere genitori. Si tratta piuttosto di “bussole” capaci di orientarci nel mare sconfinato della genitorialità.

COMPRENDERE I BAMBINI

libri sull'educazione dei bambini comprendere i bambini

Il primo libro che vi suggeriamo è “Comprendere i bambini”, scritto dalla pediatra di impostazione montessoriana Silvana Quattrocchi Montanaro. Questo libro è un valido aiuto alla genitorialità da zero a tre anni: l’autrice guida i neo-genitori alla scoperta del loro bambino, al quale attribuisce il più alto rispetto e la massima considerazione (nel solco della tradizione montessoriana).

Il libro affronta tutti i temi classici della vita neonatale: allattamento, contatto con la madre, divezzamento (o svezzamento), sviluppo del linguaggio e gestione delle crisi infantili. A questi, però, integra numerosi spunti originali, dall’importanza della figura paterna – con relativi consigli – allo sviluppo armonico del bambino e della sua mente assorbente. Di questo testo abbiamo apprezzato moltissimo il capitolo sulla comunicazione con il bambino. Spesso, infatti, ci si concentra sui bisogni fisiologici e sullo sviluppo senso-motorio trascurando quella parte della relazione che è la comunicazione.

Cliccate qui per scoprire “Comprendere i bambini”.

IL NUOVO METODO DANESE

Questo libro non affronta i primi mesi di vita del neonato nel dettaglio, come il testo precedente, ma si rivolge più in generale al mondo della famiglia. L’autrice delinea una serie di linee-guida, prese in prestito dal sistema educativo danese (e più in generale dalla ricerca scientifica internazionale degli ultimi vent’anni, come si può scoprire avventurandosi nella ricca bibliografia), che hanno l’obiettivo di migliorare la qualità del clima sociale in famiglia e di aiutare bambini e genitori a crescere felici.

Il testo si legge facilmente ed è ricco di spunti di riflessione. Senza la pretesa di trasformare mamma e papà in “professionisti” dell’educazione, tocca tutti gli argomenti degni di nota legati all’educazione affettiva, alle regole e alla socializzazione. Lo riteniamo una buona lettura per tutti.

Cliccate qui per scoprire “Il nuovo metodo danese per educare i bambini alla felicità a scuola e in famiglia“.