Maschere di cartone

Scoprite come realizzare le maschere di cartone in questo laboratorio creativo.

LEGGETE ANCHE: Fiabe africaneDot art (forma d’arte australiana)Fiabe dal mondo

Maschere di cartone

Le nostre maschere di cartone dipinte sono ispirate alle maschere tribali africane. Tuttavia, si possono personalizzare con una grande varietà di temi, assecondando i gusti dei bambini e cogliendo le loro proposte.

Istruzioni

  1. Disegnate la sagoma della maschera su un foglio di cartone.
  2. Ritagliate la maschera. Con i ritagli di cartone potete realizzare degli elementi da incollare sulla maschera: occhi, bocca, naso, etc. Potete fissarli con la colla vinilica.
  3. Colorate la maschera. Potete usare i colori a tempera, se volete ottenere delle tinte brillanti o i colori multisuperficie Giotto ( che potete vedere nella foto) se siete alla ricerca di uno strumento più veloce.

maschere di cartone

maschere di cartone

Valore educativo

Nella cultura africana, le maschere tradizionali non sono una rappresentazione fedele degli uomini che le indossano; ogni maschera è associata ad uno spirito capace di trasformare il suo portatore conferendogli forza e poteri soprannaturali. Per completare questa trasformazione, solitamente, la maschera viene indossata mentre gli altri membri del villaggio suonano e danzano. Indossare una maschera tradizionale è un grande onore, riservato ai membri più anziani del villaggio.

A partire dalle origini delle maschere tribali, è possibile trasformare questo laboratorio creativo in un’esperienza educativa. Chiedete ai bambini di rappresentare nella loro maschera ciò che vorrebbero diventare, il loro “sé ideale”. Quale aspetto assumerà?