Mattia

Mattia è un nome maschile di origine ebraica che significa “dono del Signore”.

mattia origine e significato del nome

Scheda del nome Mattia

Origine

Ebraica. Deriva dal nome ebraico “Mattityahu” (dono del Signore).

Significato

Dono del Signore.

Onomastico

L’onomastico si può celebrare:

  • 18 settembre
  • 30 settembre

Varianti del nome Mattia

  • Mathieu
  • Matthew
  • Matteo

Curiosità sul nome Mattia

Mattia e Matteo. In epoca romana, il nome ebraico Mattityahu fu latinizzato in due forme diverse: Mathias e Mattheus, da cui discende il nome italiano Matteo. Questi due nomi, dunque, condividono la stessa origine e lo stesso significato.

San Mattia. Fu uno dei dodici apostoli, eletto dagli altri dopo la crocifissione di Gesù per sostituire Giuda Iscariota; quando gli apostoli si divisero il mondo da evangelizzare, ricevette come apostolato l’Etiopia, dove predicò a lungo, prima di subire il martirio a Sebastopoli. Le fonti storiche non sono chiare riguardo ai luoghi della sua missione evangelica.

NOTA: Questa scheda fa parte del progetto “Libro dei nomi” di portalebambini.it: una raccolta di schede contenenti il significato e l’origine dei nomi femminili italiani. Ci auguriamo che le nostre schede possano raggiungere migliaia di famiglie, aiutando ciascun bambino a conoscere meglio il nome che porta. Ricordate che il diritto al nome è sancito tra i diritti fondamentali dei bambini.