Portale Bambini presenta: la Pappa-Favola N.2

Pappa-Favola N.2 – I pan-conigli

Oggi prepariamo i panini a forma di coniglietto! Vi proponiamo una nuova creazione da sperimentare con vostri bambini: un modo divertente per mangiare sano e giocare insieme.

E così, dopo aver proposto uno scenario fatto di fiori di sfoglia e spinaci la scorsa settimana, oggi creiamo i protagonisti della nostra storia. E, visto che la primavera e la Pasqua sono alle porte, abbiamo pensato di realizzare dei coniglietti in pasta di pane. Si tratta di panini adatti alla merenda e alle festicciole con gli amici, realizzati con ingredienti semplici e un procedimento veloce. I vostri bambini si divertiranno un mondo a fare merenda con questi buffi animaletti. Come sempre, vi suggeriamo di coinvolgere i “piccoli chef” nella preparazione, lavorando con loro in cucina: si divertiranno a mischiare gli ingredienti ed impastare. Vi illustriamo di seguito il procedimento.12804021_10154107453347369_1649969331_n

Ingredienti

  • 350 gr di farina 00
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 50 gr di olio extra vergine
  • 8 gr di sale
  • 12 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero

Ed ecco, passo dopo passo, come procedere con la realizzazione dei nostri buffi animaletti.

  1. Prepariamo l’impasto del pane con la farina, l’acqua tiepida, l’olio, il sale ed infine il lievito e lo zucchero.12825147_10154107453287369_341400606_n
  2. Impastiamo la farina con metà acqua tiepida dove avremo sciolto lievito e zucchero.
  3. Poi aggiungiamo l’altra meta di acqua miscelata con olio e sale. Lavoriamo l’impasto a mano o con impastatrice fino a che risulta liscio e non appiccicoso.
  4. Dopodichè lo mettiamo a riposare due ore sotto uno straccio.
  5. Dopo la lievitazione creiamo dei salsicciotti di 10/12 cm con 2/3 dell’impasto.
  6. Poi realizziamo delle palline piccole per le code dei coniglietti e degli ovali per le orecchie (facciamo un taglio all’ovale senza arrivare in fondo e creiamo due orecchie). Sembra difficile, ma con un po’ di pratica diventa un gioco da ragazzi.12498468_10154107453307369_2136060906_n
  7. A questo punto, adagiamo i coniglietti su carta forno e spennelliamo con un filo d’olio.
  8. Lasciamo lievitare ancora un’ora circa e poi inforniamo a 180 gradi per 20 minuti.
  9. Gli occhietti possono essere realizzati utilizzando paté di olive o un pezzetto di oliva.

12834787_10154107453367369_1321054078_n

In alternativa, possiamo realizzare i nostri coniglietti anche in versione dolce.

In questo caso utilizzeremo:

  • 550 gr di farina 00
  • 1 uovo piccolo
  • 225 ml latte
  • 90 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina.
  1. Impastiamo tutti gli ingredienti insieme in planetaria.
  2. Lasciamo riposare due ore e poi procediamo a creare i coniglietti, seguendo le indicazioni fornite per la versione salata.
  3. Lasciamo riposare ancora un’oretta le nostre creazioni e poi, dopo averle spennellate con 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte, le inforniamo a 180 gradi per 20 minuti.
  4. In questo caso l’occhietto potrà essere realizzato utilizzando i canditi o in alternativa delle gocce di cioccolato.
Mi raccomando, incoraggiate i bambini a cucinare con voi, sperimentate nuove forme per i fiorellini, divertitevi con variazioni sul tema. Naturalmente ci sono compiti che è bene faccia un adulto (usare forno, frullatore ed elettrodomestici che potrebbero essere pericolosi), ma tutto il resto può essere impastato, spalmato e plasmato con i piccoli.
Perché è importante che i bambini cucinino? Innanzi a tutto si tratta di un esercizio di manualità, di motricità fine; è anche un modo per allenare l’attenzione, per insegnare l’arte della precisione e della pazienza. Cucinare con un bambino significa insegnargli l’amore per la qualità del cibo, per l’arte in un certo senso. Ci sono cento e più ragione per mettere i piccoli ai fornelli, tutte più che valide!




 Pamela Garofalo è una mamma che ha fatto della sua passione per il mangiar bene un lavoro. Prepara catering per grandi e piccini utilizzando ingredienti naturali e controllati. Per Portale Bambini, cura la serie delle Pappa-Favole: idee simpatiche da preparare in cucina con i bambini.
Volete organizzare una giornata gastronomica scoppiettante? Scrivetele a: Pamela.garofalo83@gmail.com