Regole per navigare sicuri ed evitare il cyberbullismo

A cura di: dott. ssa Michela Mignano (pedagogista clinico)

Ecco un elenco di 21 regole che insegnanti e genitori dovrebbero trasmettere ai bambini e ai ragazzi per navigare sicuri e per evitare di incappare in brutte sorprese online. Queste linee guida sono molto utili per prevenire gli episodi di cyberbullismo.

Linee guida

  1. Non dare mai informazioni personali (nome, indirizzo, numero di telefono, età, nome e località della scuola o nome degli amici) a chi non conosci personalmente o a chi incontri sul web.
  2. Non condividere le tue password con gli amici, ma solo con i tuoi genitori.
  3. Crea password originali e sicure, sempre diverse con caratteri numerici e di lettere intervallati tra loro, almeno 8 caratteri.
  4. Non inviare tue immagini a nessuno, non farti vedere in webcam se non sei autorizzato dai tuoi genitori.
  5. Non farti ritrarre in atteggiamenti intimi da nessuno.
  6. Non prestare il tuo cellulare a nessuno.
  7. Sii cauto quando apri file allegati: se non conosci la persona che te lo ha inviato, ignoralo.
  8. Pensa bene prima di pubblicare online: foto, testi, video, conversazioni, messaggi possono essere visti anche da sconosciuti, anche a distanza di molto tempo; non postare nulla che consideri personale o riservato e di cui potresti pentirti in futuro. Tutto ciò che pubblicherai potrebbe essere usato contro di te.
  9. Non accettare incontri con qualcuno conosciuto online.
  10. Non rispondere a messaggi che possano destare confusione o disagio.
  11. Non usare un linguaggio offensivo o mandare messaggi volgari online.
  12. Se qualcuno usa un linguaggio offensivo con te, parlane con un adulto.
  13. Usa i tag con moderazione: controlla i post in cui sei taggato prima di renderli pubblici ed evita di taggare altre persone se non è necessario.
  14. Attento ai falsi messaggi: diffida dai messaggi inquietanti, suppliche di aiuto, offerte, richieste di informazioni, avvisi di presenza di Virus in quanto possono essere stratagemmi criminosi.
  15. Sii prudente con chi non conosci sul web: non tutti sono davvero chi dicono di essere. Evita di accettare amicizie online da persone sconosciute.
  16. Segnala i contenuti che ritieni essere inappropriati o illegali. Di fonte ad un contenuto che ritieni inadeguato segnalalo prontamente ai tuoi genitori o ai tuoi insegnanti.
  17. Presta sempre attenzione a ciò che pubblichi in rete: ogni cosa che metti online è sicuramente destinata a rimanere lì per sempre.
  18. Non tutti quelli che aggiungi agli amici sono tuoi amici; ricorda che gli amici veri sono quelli che conosci personalmente.
  19. Comportarsi da bullo in rete può far soffrire tanto quanto nella vita reale: non usare la rete per mentire, deridere o ingannare. Non alimentare conversazioni che possono nuocere agli altri. Cerca di essere leale e sincero. Non minacciare o prevaricare i più deboli.
  20. Non permettere agli amici di condividere informazioni private che ti riguardano senza il tuo consenso: a tua volta non caricare immagini o video che riguardano altre persone, senza che queste abbiano dato, preventivamente, la propria autorizzazione. Soprattutto non inviare o richiedere foto, filmati o messaggi violenti o a sfondo sessuale.
  21. Attenzione a quando scarichi contenuti. Se manca l’autorizzazione del proprietario, o comunque della persona che ne detiene i diritti d’autore, contraffare, copiare e divulgare altrui elaborati (articoli, foto, audio, video..) è soggetto alla legge sulla violazione dei diritti d’autore o del copyright e può essere configurato come un reato.