RUBA LA CODA

Ruba la coda è un bel gioco competitivo per due giocatori, che si può proporre anche in salotto o in terrazzo (con la supervisione di un adulto).

Giocatori: 2 o più (si gioca 2 alla volta)

Durata: 20-30 minuti (ogni match dura 2-5 minuti)

Le regole:
1) Prima di cominciare, ciascun giocatore dovrà inserire una coda nei pantaloni. La coda può essere una striscia di stoffa, un fazzoletto abbastanza lungo o una corda robusta. La coda dovrà sporgere dall’orlo dei pantaloni per circa 30-35 centimetri.
2) A questo punto dovrete realizzare il campo di gioco: dev’essere un’arena di forma rotonda o quadrata. Potete utilizzare la superficie della cameretta o meglio di un salotto, avendo cura di spostare sedie, mobili e altri oggetti che potrebbero essere d’intralcio. Se avete a disposizione un terrazzo,
3) Siete pronti a giocare: i due bambini dovranno disporsi ai lati opposti dell’area di gioco; al VIA, i due giocatori dovranno cercare di rubarsi la coda, strappandola con le mani all’avversario. I giocatori non possono toccarsi (spintonarsi, trattenersi, etc.) con le mani, fatto salvo per eventuali tocchi accidentali. Non si possono dare calci all’avversario, né lanciarsi contro di lui. Infine, non ci si può buttare a terra né correre per il campo. Queste limitazioni evitano che ci si faccia male durante la partita.

I suggerimenti: Ruba la cosa, conosciuto anche come “gioco dello scalpo”, è uno dei giochi di movimento competitivi preferiti dai bambini, perché permette di cimentarsi in un vero e proprio duello, pur senza pericolo. In questo gioco è fondamentale il ruolo dell’adulto, che dovrà monitorare lo scontro come un vero e proprio arbitro, facendo attenzione che i bambini non urtino i mobili alle pareti della stanza e che non si aggrediscano a vicenda.

UN LIBRO PER VOI: FAVOLE GEOMETRICHE

Se amate leggere favole e fiabe ai bambini, scoprite la nostra collana Favole Geometriche: albi illustrati (interamente a colori) per i più piccoli.
Acquistando un albo della collana, inoltre, potrete scaricare gratuitamente il nostro manuale Gioca con le Favole, con tante idee per intrattenere i bambini.

Cliccate sulla copertina per acquistare l’albo:

favole di esopo geometriche

Pin It on Pinterest