E’ Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese.
(Charles Bukowski)

Questa frase è sempre più vera ogni anni che passa: le luminarie accese, le pubblicità martellanti, le corse ad organizzare i cenoni. Forse è retorica, ma … Non siete stanchi di festeggiare così?

E, soprattutto, è questo lo spirito con cui volete trascorrere il Natale insieme ai bambini? Purtroppo le feste sono sempre più consumistiche e le occasioni conviviali si trasformano in una corsa al regalo e uno stress per tutti.

Fare regali è una bellissima esperienza, ma, per viverla al meglio, bisogna recuperare lo spirito del dono: non un obbligo, non una forma di compensazione di assenze emotive, solo un modo per dire “ci sono”. E quel “ci sono” deve essere accompagnato da “nella giusta misura”.

Regaliamo una scatola della creatività

Parliamo tutto l’anno di creatività: perché non regalarla a Natale? La scatola della creatività è un dono originale e molto personalizzabile, a seconda dei gusti e dell’età del bambino che lo riceve. E, perchè no, può essere un bel pensiero anche per gli adulti.

Realizzare una scatola della creatività non è complicato. Recuperate una scatola di cartone con coperchio, sufficientemente capiente per contenere il kit dell’artista. E, ricordate: anche l’occhio vuole la sua parte, per cui date sfogo al vostro estro e decoratela come più vi piace.

Nella nostra sezione lavoretti creativi trovate un po’ di idee e tecniche per ispirarvi. Ad esempio, potreste disegnare sui lati della scatola una storia, anche molto semplice, da dipingere con le tempere: potrebbe essere una sequenza che parla del Natale, o di voi, un pensiero per chi riceverà il dono.

Decorata la scatola non vi resta che riempirla con tutti i materiali che servono per dipingere, colorare, disegnare e creare con le mani ciò che si preferisce. Ai materiali di base poi si potranno aggiungere altri oggetti e spunti utili.

Come riempire la scatola della creatività

Ecco un elenco di materiali che potrebbero esservi utili:

  • Fogli per disegnare
  • Carta per il collage
  • Carta velina
  • Carta per origami
  • Cartoncino leggero
  • Cartoncino robusto
  • Tela per dipingere
  • Matite
  • Pastelli
  • Pennarelli
  • Pastelli a cera
  • Tempere
  • Acquerelli
  • Pennelli
  • Perline
  • Bottoni
  • Scampoli di stoffa
  • Colla
  • Ago e filo
  • Gomitoli
  • Ferri per lavorare a maglia
  • Uncinetto
  • Bottoni
  • Perline
  • Filo di nylon
  • Nastri colorati
  • Forbici
  • Compensato
  • Righello e squadre
  • Compasso
  • Spirografo

Potete ulteriormente personalizzare la scatola della creatività scegliendo anche un filo conduttore per i contenuti: ad esempio potete realizzarne una per fare origami, con tanto di libro delle istruzioni, oppure per realizzare mandala o gioielli.

Non dimenticate di provare a realizzare la scatola della creatività dei folletti, ispirandovi al nostro eBook Felice come un FIORE. Si trova su Amazon o nella nostra CashBook Library.

a cura di Alessia de Falco