Puoi essere mio amico

Matteo Princivalle Alessia de Falco

Dentro il bosco  c’era un lupo dal carattere  assai cupo. Se incontrava  un bel bambino ci faceva  lo spuntino.

Un bel giorno Cappuccetto passeggiando  nel boschetto disse al lupo:  "Amico caro, che racconto  triste e amaro".

Disse il lupo  senza boria: "Non ho scritto io la storia. Questo è ciò  che devo fare, non c'è modo  di cambiare".

"Con coraggio  e fantasia ogni storia,  anche la mia, può cambiare  e io ti dico che puoi essere  mio amico".

marzo 2021 Milano

Leggete tante altre LIBRAPP come questa, su: portalebambini.it