Problem solving per bambini: il pensiero fluido

blog problem solving brainstorming

Per risolvere i problemi in modo efficace servono pensiero logico e pensiero creativo in egual misura. In questo articolo ci focalizzeremo su una tecnica per stimolare il pensiero creativo che possiamo usare per aiutare i bambini a sviluppare il flusso creativo. Possiamo introdurre questa tecnica dai 5 anni di età.

Una componente essenziale del pensiero creativo è la fluidità, ovvero la capacità di generare nuove idee. Spesso ci si riferisce a questa fase del flusso creativo col termine inglese “brainstorming“. Questa dimensione dell’intelligenza si può allenare con una tipologia particolare di domande aperte, che richiedono di pensare al “maggior numero possibile di…”.

Ecco alcuni esempi:

  • Pensa al maggior numero possibile di oggetti rotondi.
  • Pensa al maggior numero possibile di modi in cui potresti usare una forchetta.
  • Pensa al maggior numero possibile di oggetti gialli.
  • Pensa a tutti i modi in cui potresti andare a scuola.

Potete proporre queste domande ai bambini sotto forma di gioco. Per rendere l’attività più coinvolgente potete rispondere a turni, alternandovi. È molto importante il contesto, che deve essere rilassato, non giudicante e ludico. La creatività infatti non sopporta le costrizioni.

Letture consigliate:

Brunello il pipistrello è il volume n. 1 de “La Biblioteca del Cuorfolletto” ed è una storia centrata proprio sul problem-solving: per tornare a casa sano e salvo questo giovane pipistrello dovrà dare fondo alla sua astuzia e alla creatività. Se volete sperimentare il problem-solving con i vostri bambini stimolando il pensiero divergente in un contesto giocoso, questo libro fa al caso vostro.

Brunello vuol fare una gita nel prato.
Riuscirà a evitare i pericoli in agguato?
Un’avventura in rima per piccoli lettori:
leggetela da soli o coi vostri genitori.

Un albo illustrato per stimolare il pensiero divergente. Con tre giochi creativi e sottotitoli emotivi per i più piccoli. Età di lettura: da 3 a 8 anni.