Il corvo vanitoso e i pavoni

IL CORVO VANITOSO E I PAVONI

Esopo ci ha raccontato questa favola perché a nessuno venga voglia di farsi bello con le cose degli altri e per insegnarci ad essere felici così come siamo. 
Un corvo vanitoso, un giorno, raccolse le penne che erano cadute a un pavone e se le appiccicò addosso. Poi, prendendo in giro i suoi simili, abbandonò il suo stormo e andò a vivere con i pavoni. Ma questi, non appena si accorsero dell’inganno, strapparono via le penne di pavone al corvo e lo scacciarono a suon di beccate.
Il corvo, malconcio, tornò tra i suoi simili ma anche loro lo scacciarono. Uno dei corvi gli disse: “Se ti fossi accontentato di stare con noi e dei doni che la natura ti ha dato, adesso vivremmo felicemente insieme”.

UN LIBRO PER VOI: FAVOLE GEOMETRICHE

Se amate leggere favole e fiabe ai bambini, scoprite la nostra collana Favole Geometriche: albi illustrati (interamente a colori) per i più piccoli.
Acquistando un albo della collana, inoltre, potrete scaricare gratuitamente il nostro manuale Gioca con le Favole, con tante idee per intrattenere i bambini.

Cliccate sulla copertina per acquistare l’albo:

favole di esopo geometriche