Nina è un nome dall’origine incerta. Questo nome veniva utilizzato dai nativi americani Qeuchua e Aymara; nelle loro lingue, Nina significava “fuoco”. Il nome è diffuso anche in Europa, dove è probabile che derivi da un diminutivo di Anna, che significa “graziosa”, o dallo spagnolo ninã, che significa “bambina”. La forma maschile di Nina, Nino, è anche il nome di un leggendario re assiro, fondatore della città di Ninive.

Nina è un nome adespota: l’onomastico si può festeggiare il 1° novembre, nel giorno di Ognissanti.
Il colore legato al nome Nina è il bianco.
La pietra portafortuna per Nina è lo smeraldo.

Cliccate qui per scaricare o per stampare la scheda del nome Nina.

Pin It on Pinterest