Poesie sui fiori

Scoprite tante poesie sui fiori in questa sezione di poesie.

LEGGETE ANCHE: Poesie sulla primavera – Filastrocche sui fioriFilastrocche sulla primavera

🌻 Indice delle poesie sui fiori

  1. I tulipani (testo di: Erica Divita)
  2. Rosa (testo di: Miriam Luce Cat)
  3. Contemplo e fermo il tempo (testo di: Valeria Laudato)
  4. Il miracolo (testo di: Paola Novelli)
  5. I fiori (testo di: Raffaella Gatta)
  6. Marzo (testo di: Maria Patella)
  7. La primavera ci ha portato (testo di: Erika Porro)
  8. Sfumature profumate (testo di: Graziella Matasso)
  9. Primavera (testo di: Teresa Maria Iaconianni)
  10. Rosa (testo di: Lilia Mattina)
  11. Dolce rosa (testo di: Lilia Mattina)
  12. Girasole (testo di: Antonella Berti)
  13. Fiorita di marzo (testo di: Ada Negri)
  14. Quanti fiori decadono nel bosco (testo di: Emily Dickinson)
  15. Narciso (Gabriel Garcia Lorca)

poesie sui fiori

🌻 Poesie sui fiori

🥀I testi di portalebambini.it

🌷 I tulipani

Testo di: Erica Divita

I tulipani colorano il mio giardino con il loro abito carminio,
arancione, giallo, rosa, viola e bianco.
Il loro arcobaleno comunica al mondo il risveglio della natura.

🌹 Rosa

Testo di: Miriam Luce Cat

Ora che ti prendo tra le mani, mia cara rosa, so che sei tutta tua e mia ben poco. E quel poco punge e quel poco è velluto se lo accarezzo. Ma quel poco è un frammento di universo e quindi ti lascio al tuo braccio di Madre Natura e ti ammiro da vicino. Più vicino che posso senza prenderti.

💐 Contemplo e fermo il tempo

Testo di: Valeria Laudato

Batte forte il mio cuore e fermo il tempo, fiori danzanti dai colori pastello,
intensi, accesi di speranza,
margherite, primule, campanule e anemoni,
scorgo più in là foglie ballerine e fili d’erba sorridenti, passerotti felici a far festa,
alberi maestosi osservatori e accoglienti
ospiti di tutte le creature desiderose di riparo.
Nuvole bianche come soffice zucchero filato e poco più in là
come ciuffi di panna che adornano l’immenso,
un teatro di bellezza straordinaria che incanta lo sguardo, il mio.

💐 Il miracolo

Testo di: Paola Novelli

Una goccia di colore in uno spazio triste,
una meta di nutrimento per un insetto felice,
un profumo che ti stupisce tra l’erba.
Piccoli e grandi fiori coabitano pacifici
senza primeggiare gli uni sugli altri
e danno serenità agli occhi nostri
e sollievo alle nostre ansie,
ossigeno alla nostra vita.
Non hanno orizzonti,
non sanno che sfioriranno da lì a poco,
ma danno tutto di sé stessi
e lasciandosi andare danno nutrimento
alla terra che li farà rifiorire.
Un grande miracolo che dobbiamo rispettare.

💐 I fiori

Testo di: Raffaella Gatta

Ho sempre associato i fiori ai ragazzi, alla loro crescita.
Lo stupore che infondo con la nascita, l’emozione del bocciolo da proteggere e da prendersene cura.
La sua fragilità che mina le nostre sicurezze, il timore di sbagliare.
Il groviglio di spine pungenti dell’adolescenza che tanto ci impegna nello sforzo della comprensione.
La loro fioritura, il profumo più intenso, i colori più belli, la gioia più desiderata.

💐 Marzo

Testo di: Maria Patella

Le magnolie in fiore tessevano ricami sui marciapiedi.
Il glicine colorava i giardini di zucchero filato
e il gelo arretrava e si allontanava il vento e la neve.
Ma iniziava il freddo quello del cuore
e mai si sarebbe dissolto.
Vorrei trasformarmi in un soffione
che sempre germoglia e sfiorare la luna.
So che là ti dondoli
serena e mi guardi sorridendo.

💐 La primavera ci ha portato

Testo di: Erika Porro

La primavera ci ha portato
un paesaggio più colorato,
e nell’aria un fresco profumino,
viene dai campi e dal giardino.
Nel cortile, dentro le aiuole
ecco che si vedono spuntare le viole.
Gerani, ortensie e ciclamini
decorano le case ed i balconcini.
Dentro i vasi sono sbocciate
orchidee e primule delicate.
Presto le terre sono arricchite
di peonie, iris e margherite.
Dove in estate spunta il grano
fiorisce rosso il tulipano.
Alto e giallo, il girasole
dall’alba al tramonto segue il sole.
Tutti i fiori stanno sbocciando,
api e farfalle li stanno aspettando.
Fiorendo senza far rumore
infondono gioia e tanto amore,
e al mondo vogliono mostrare
che anche in silenzio ci si può far notare.

💐 Sfumature profumate

Testo di: Graziella Matasso

La primavera è la stagione dei fiori,
belli, profumati e di mille colori.
Con timidezza appena sbocciati,
di arcobaleno colorano i prati.
C’è la rosa rossa o blu
e il girasole che guarda insù.
Tutta bianca la margherita,
con delicatezza si affaccia alla vita.
I papaveri di rosso tinti
e i ciclamini variopinti.
I tulipani alti e decisi,
le viole profumate e i fiordalisi.
Il narciso è giallo e sicuro di sé,
c’è anche il non-ti-scordar-di-me.
Tra un fiocco di neve e una gocciolina
coraggiosa nasce la stella alpina.
Inebriante ed inconfondibile è il loro profumino,
si tratta della lavanda e del gelsomino.
Ogni fiore ha una dolce sfumatura,
prezioso regalo di Madre Natura.

💐 Primavera

Testo di: Teresa Maria Iaconianni

Primavera.
Cambia la luce con il Sole.
Cambia l’ ombrello con il girasole.
Cambia il fuoco con il calore ed il cuore con l’ amore.
Cambia i rametti con i fiori di nuovo è tutto a colori.

💐 Rosa

Testo di: Lilia Mattina

Hai il colore del sole in un mattino di giugno
E il colore dell’ aurora
Un profumo soave promana dai tuoi soffici petali
Sei delicata
Hai spine per difenderti
Ma basta un po’ di vento per scompigliarti
E un po’ di Sole per proteggerti e farti rinascere.

💐 Dolce rosa

Testo di: Lilia Mattina

Dolce rosa imbiancata dalla neve
I tuoi petali resistono al freddo dell’ inverno
La neve candida ti rende pura e conserva il candore
E quando al mattino sorgera’ il sole
Piano la neve si sciogliera’
E diventera’ rugiada
E tu fiore dal color del sole
Splenderai di luce
In fondo al tuo cuore.

Girasole

Testo di: Antonella Berti

T’ho sempre tanto amato
anche invidiato.
Sei proprio tanto bello ed anche solare
ah ah, ovvio
il Sole vai a cercare!
Ed è per questo
che t’ han dato questo nome
ti giri e segui i
raggi su nel cielo
miracolo in natura
non so come!

🥀 I classici

💐 Fiorita di marzo

Testo di: Ada Negri

La fioritura vostra è troppo breve,
o rosei peschi, o gracili albicocchi
nudi sotto i bei petali di neve.
Troppo rapido il passo con cui tocchi
il suolo, e al tuo passar l’erba germoglia,
o Primavera, o gioia de’ miei occhi.
Mentre io contemplo, ferma sulla soglia
dell’orto, il pio miracolo dei fiori
sbocciati sulle rame senza foglia,
essi, né loro tenui colori,
tremano già del vento alla carezza,
volan per l’aria densa di languori;
e se ne va così la tua bellezza,
come una nube, e come un sogno muori,
o fiorita di Marzo, o Giovinezza.

💐 Quanti fiori decadono nel bosco

Testo di: Emily Dickinson

Quanti fiori decadono nel bosco
o periscono dalla collina,
che la loro bellezza non ebbero
in sorte di conoscere.

e quanti affidano un seme senza nome
a una brezza vicina,
ignari del dono scarlatto
che recherà ad altri occhi.

💐 Narciso

Testo di: Gabriel Garcia Lorca

Narciso.
Il tuo odore.
E il fondo del fiume.
Voglio restare sulla tua riva
Fiore dell’amore.
Narciso.
Onde e pesci addormentati
passano nei tuoi bianchi occhi
nei miei, uccelli e farfalle
si stilizzano
Tu minuscolo e io grande.
Fiore dell’amore.
Narciso.
Le rane quanto sono scaltre
Ma non lasciano tranquillo
lo specchio in cui si guardano
il tuo delirio e il mio delirio.
Narciso.
Il mio dolore…
E mio dolore medesimo

I nostri video: