5 attività per dire “ti voglio bene” ai bambini

Un bambino amato è anche un bambino che sa amare e che cresce sicuro dei propri sentimenti e della necessità di esprimerli. Sono tanti i modi per comunicare ai bambini il proprio affetto non solo con le parole.

“Ti voglio bene” è una frase semplice, ma non sempre facile da dire, Abituiamoci a farlo perchè, sembra scontato, sentirselo dire con sincerità fa bene, come dicevano anche nel nostro spunto sulle parole da riscoprire.

Non è necessario tuttavia dirlo per forza, anche perchè ci sono mille piccoli gesti per esprimere il nostro amore, ad adulti e bambini: un abbraccio, del tempo trascorso insieme, qualche momento di silenzio o domande che possano dimostrare all’altro che lo ascoltiamo davvero e lo capiamo.

Per fare tutto questo, bisogna immedesimarsi nell’altro, cercando di capire cosa prova davvero. Stasera vi proponiamo uno spunto molto semplice, per allenarvi nell’empatia e nell’ascolto. Sperimentate un po’ di modi diversi per dire ti voglio bene, anche senza parole.


SPUNT-ESERCIZIO: 5 MODI PER DIRE TI VOGLIO BENE, ANCHE SENZA PAROLE

L’amore aumenta la fiducia e l’autostima: ecco perché è importante non dimenticarsi mai di manifestarlo nei piccoli gesti quotidiani.

Coccole
Ritagliatevi uno spazio per un abbraccio, un po’ di coccole, un piccolo rallentamento nella frenesia del quotidiano per dire che ci siete, che siete davvero contenti di esserci.

Idee
I bambini sanno capirvi più di quanto immaginate: raccontatevi, fate capire loro le cose in cui credete e il motivo per cui lo fate, date loro il tempo di porvi domande su ciò che gli interessa.

Codice Segreto
Inventate un nome in codice per chiamarvi, un piccolo segreto tra voi e i bambini, per rafforzare il senso di intimità e di affettuosa complicità.

Rituale Magico
Non vi stiamo chiedendo di trasformarvi in Harry Potter, ma è bello creare un rituale collegato ad un momento particolare della giornata, ad esempio la nanna: raccontate o leggete una fiaba, fate progetti insieme.

Collaborazione
Ai bambini piace sentirsi parte della vostra vita: fateli partecipare alle vostre attività quotidiane, in cucina o in casa. Chiedete loro di aiutarvi a fare la lista della spesa, decidete ricette. Sono tutti modi per sentirsi più uniti e trasmettersi amore.

a cura di Alessia de Falco