Capodanno cinese: buste rosse, fuochi d’artificio, danza del leone

Il Capodanno cinese è una festa tradizionale cinese, ormai popolare in tutto il mondo. Si festeggia generalmente in corrispondenza della seconda luna nuova che segue il solstizio d’inverno, in una data compresa tra il 21 gennaio ed il 20 febbraio. Nel 2018 il Capodanno verrà festeggiato domani, venerdì 16 febbraio, con l’arrivo dell’Anno del Cane.

COME SI FESTEGGIA IL CAPODANNO CINESE

In genere le festività durano 15 giorni e si concludono con la Festa delle Lanterne: in questa occasione i bambini portano le luci colorate in una tradizionale parata che segna l’inizio della luna piena. Il Capodanno cinese si festeggia un po’ ovunque nel mondo, nelle varie Chinatown: nel tempo è diventata un’occasione per confrontarsi con una cultura diversa dalla nostra. Di seguito le principali usanze.

BUSTE ROSSE ED ADDOBBI

La tradizione prevede lo scambio di doni racchiusi in pacchetti rossi. ll colore rosso viene di solito considerato di buon auspicio per l’anno nuovo. Una curiosità: alle coppie sposate vengono consegnati da persone non sposate.

Vi sono poi addobbi tipici esposti in casa e sulla facciata posteriore delle porte con motti beneauguranti, dipinti su carta e tela secondo le arti calligrafiche, piccoli quadri o nodi tradizionali di stoffa rossa.

FUOCHI D’ARTIFICIO E PARATE

Sono previsti quasi sempre fuochi artificiali, Forse non tutti sanno che la Cina è la patria della pirotecnica e i fuochi d’artificio sono diffusi sin dall’antichità. La tradizione vuole che, grazie agli scoppi colorati e rumorosi, si allontanino gli spiriti maligni, intimoriti dalle luci e dalla confusione.

Durante il Capodanno cinese possiamo assistere alla Danza del Leone, una parata tipica per le vie delle città e dei villaggi: un manichino rappresentante un leone marcia e danza al ritmo chiassoso e battente di tamburi e cimbali. E’ una cerimonia simile alla Danza del Drago che, a differenza della Danza del Leone, vuole evocare gli spiriti benigni.

La festività è anche l’occasione per fare partite di Mah Jong, un gioco da tavolo molto diffuso in Cina.

I DODICI SEGNI DEL CALENDARIO CINESE

Uno dei cicli su cui si basa l’astrologia cinese è di dodici anni, ognuno dei quali corrisponde a un segno dello zodiaco. Vi riportiamo l’elenco dei segni da Wikipedia, dove trovate anche gli anni corrispondenti:

  • Topo
    I nati sotto questo segno sono dotati di fascino ed hanno capacità di attrarre; sono anche grandi lavoratori
  • Bufalo o Bue
    I nati sotto questo segno sono pazienti e poco loquaci, ma ispirano grande fiducia
  • Tigre
    I nati sotto questo segno sono sensibili ed hanno una notevole profondità di pensiero, sono coraggiosi
  • Gatto o Coniglio o Lepre
    I nati sotto questo segno hanno molto talento e sono ambiziosi; dimostrano notevole capacità negli affari
  • Drago
    I nati sotto questo segno godono di buona salute e dispongono di grandi energie, ma sono alquanto testardi
  • Serpente
    I nati sotto questo segno parlano poco, sono molto saggi e generosi
  • Cavallo
    I nati sotto questo segno sono simpatici e molto gioiosi, ma rischiano di parlare un po’ troppo.
  • Capra o Pecora 
    I nati sotto questo segno sono eleganti ed hanno notevoli capacità artistiche
  • Scimmia
    I nati sotto questo segno sono imprevedibili, inventivi, abili, e flessibili
  • Gallo
    I nati sotto questo segno sono sempre affaccendati e ritengono di avere sempre ragione, anche se qualche volta sbagliano
  • Cane
    I nati sotto questo segno sono fedeli e leali, talvolta anche egoisti ed eccentrici
  • Maiale o Cinghiale
    I nati sotto questo segno sono coraggiosi e cavallereschi, non arretrano mai e si dimostrano gentili con il prossimo.