×
doodle Cuorfolletto Torna alla home I nostri libri Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Educazione positiva Corsi Chi siamo Contatti Privacy policy

Una coperta d’amore

una coperta d'amore

Una coperta d’amore è un laboratorio di educazione positiva per riflettere sull’importanza di essere una comunità. Abbiamo progettato questo laboratorio per la Giornata contro la violenza sulle donne.

MESSAGGIO EDUCATIVO: Questo laboratorio è un’occasione per riflettere sull’importanza del sostegno emotivo. Spesso chi ha più bisogno di aiuto non è in grado di chiederlo: una comunità aperta e accogliente gioca un ruolo fondamentale nella prevenzione del disagio e della violenza. Il laboratorio è un’occasione per aiutare i bambini a riflettere su questo concetto: ciascuno di loro è un tassello di una coperta più grande.

ISTRUZIONI: La coperta d’amore è un cartellone cooperativo ispirato alle coperte “patchwork“. Ogni bambino dovrà realizzare quattro pezzi che andranno poi assemblati insieme a quelli dei compagni per dare forma alla coperta. Ogni pezzo è di forma quadrata e misura 10×10 cm (mentre la cornice interna misura 1cm per lato); l’obiettivo è quello di realizzare 100 pezzi per comporre una coperta delle dimensioni di 1×1 m. Potete utilizzare la matrice qui sotto o lasciare che ciascun bambino realizzi liberamente le sue “patch”; l’importante è che i quadrati siano delle stesse dimensioni. Dopo aver realizzato la coperta d’amore, la classe potrà scegliere un titolo per il suo lavoro. Da questo titolo deve emergere il concetto che ciascuno di loro è pronto a sostenere i compagni in difficoltà. Es. “Noi ci siamo!”

MATRICI:

Attenzione: queste immagini sono protette da copyright. Riprodurle sul web – compresi i social network – senza la nostra autorizzazione scritta è vietato ai sensi di legge. È sempre permessa la stampa per uso personale (es. per colorare) e per uso didattico (es. esercizi in classe).

Tag: una coperta d’amore

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.