Sapevi che con i tappi di plastica si possono realizzare tanti semplici giochi fai da te? In questo articolo scopriremo insieme come realizzarne qualcuno.

TAPPAB(R)UCHI: ISTRUZIONI

Per realizzare questo gioco ti serviranno:

  • una striscia di cartoncino;
  • tappi di varie dimensioni;
  • pennarelli.

Dopo aver ritagliato una striscia di carta rettangolare, metti in fila i tappi per realizzare il corpo del bruco e, con il pennarello nero, ripassa il contorno di ciascun tappo. Su un altro foglio di carta o cartoncino bianco, ripeti la stessa operazione; questa volta, però, dovrai ritagliare le sagome e incollarle sui tappi. Colora i cartoncini sui tappi e quelli sulla striscia di cartoncino con i colori corrispondenti.

Il gioco consiste nel ricomporre il bruco mettendo ogni tappo al posto giusto. Nella versione che abbiamo realizzato noi ci sono due variabili: forma e colore. Se volessi realizzare un gioco montessoriano dovresti eliminare una variabile, ad esempio utilizzando tappi della stessa dimensione e variando solo il colore o utilizzando tappi di dimensioni diverse, ma tutti dello stesso colore.

Ecco il nostro Tappab(r)uco:

TAPGRAM© 2: ISTRUZIONI

Il Tapgram© è un gioco da tavolo ispirato al tangram. Invece di utilizzare le tessere di legno, però, utilizzeremo i tappi e dei quadrati di cartoncino 5×5 cm. Per riuscire a disegnare gli occhi abbiamo ritagliato un cerchio di cartoncino e lo abbiamo incollato su ciascun tappo con la colla vinilica.

Ecco gli animali che abbiamo realizzato. I tappi, naturalmente, si possono scambiare tra loro:

Pin It on Pinterest