HYGGE: QUANDO LA FELICITA’ COMINCIA IN FAMIGLIA

La Danimarca è uno dei paesi più felici del mondo: i danesi, infatti, occupano da anni il podio del World Happiness Report. Ma qual è il segreto di tanta felicità?

HYGGE: IL SEGRETO DEL BENESSERE DANESE

La risposta è Hygge, una parola strana (e un po’ modaiola, considerando che negli ultimi due anni sono uscite decine di libri sull’argomento) che indica un’atmosfera accogliente e familiare. Vivere hygge vuol dire spendere del tempo di qualità con le persone che si amano, vuol dire leggere accanto al fuoco, vuol dire imparare a disconnettersi e trascorrere una serata senza cellulare.

Certo, è una parola che ha anche a che vedere con il welfare danese, capace di garantire un’assistenza eccellente ai suoi cittadini. Però, ci sono aspetti dello stile di vita hygge da cui anche noi possiamo trarre ispirazione. Noi vi suggeriamo di cominciare la riflessione da queste dieci parole chiave:

Fonte: iodonna.it

APPROFONDIMENTI

Se desideri approfondire il concetto di felicità che indaga il World Happiness Report (WHR), ti suggeriamo di leggere la documentazione che si trova sul sito http://worldhappiness.report (in lingua inglese). La definizione di felicità non è facile né unanime. Qualcuno, ad esempio, potrebbe obiettare che in Danimarca, nonostante tanta felicità, il tasso di suicidi e alcolismo sia superiore a quello italiano. Felici e ubriachi, insomma.
Questo, secondo noi, è l’approfondimento più importante: capire di cosa parliamo quando usiamo il termine “felicità” e, soprattutto, capire cosa sia felicità per te.

Se invece stai cercando un libro per capire meglio il concetto di Hygge ti suggeriamo: Hygge, la via danese alla felicità.