Il teatro delle ombre è un semplice laboratorio teatrale che permette di rappresentare una scena utilizzando delle sagome di cartoncino sostenute da un bastoncino. All’interno del teatrino, le sagome sono messe in evidenza dalla luce.

IL TEATRO DELLE OMBRE: ISTRUZIONI

Per cominciare, abbiamo preso una scatola di cereali e abbiamo ritagliato due sezioni rettangolari sul fronte e sul retro. È importante anche realizzare una fessura dalla quale far passare i personaggi di scena: puoi scegliere se realizzarla in alto, in basso o su uno dei due lati della scatola.

L’apertura sul fronte dovrà essere chiusa utilizzando un foglio di carta velina bianca. Incolla il foglio di carta velina alla struttura del teatrino utilizzando la colla vinilica.

Adesso, dipingi la struttura del teatrino. Noi abbiamo utilizzato il colore a tempera nero.

Per finire, dovrai realizzare i personaggi: ritagliali nel cartoncino nero e fissali a dei bastoncini di legno con una goccia abbondante di colla vinilica. Noi ci siamo ispirati a Keith Haring, ma qualsiasi soggetto e qualsiasi stile vanno bene. Naturalmente, dipenderanno dal racconto che deciderai di portare in scena.

Il teatro delle ombre è pronto: colloca una fonte di luce dietro alla struttura del teatro e prepara l’ambiente, in modo che gli spettatori vedano le sagome dei personaggi illuminate. Ecco il nostro teatrino delle ombre in azione:

Pin It on Pinterest