LABORATORIO DI PITTURA PRIMAVERILE

LABORATORIO DI PITTURA PRIMAVERILE: ISTRUZIONI

Per cominciare abbiamo realizzato dei cartoncini colorati utilizzando dei fogli di carta da disegno, colori a tempera e varie tecniche. Per stendere i colori abbiamo utilizzato: una spugna, un rotolo della carta igienica e un ritaglio di pluriball.

Da due cartoncini neri (A4)  piegati a metà abbiamo realizzato le farfalle

Qui sotto puoi vedere, in ordine, come abbiamo abbinato i cartoncini e le sagome.

Con lo stencil abbiamo colorato un cartoncino bianco: dopo aver appoggiato la maschera sul foglio, abbiamo tracciato delle linee casuali con i pennarelli verdi e gialli riempendo la sagoma della farfalla. Lo stencil ci ha permesso di colorare esclusivamente il corpo della farfalla.

Con la sagoma della farfalla piccola abbiamo realizzato un cartoncino 3D. Il cartoncino era stato decorato utilizzando una spugna e i colori a tempera verdi e gialli. Abbiamo incollato la metà destra della farfalla al foglio, utilizzando la colla vinilica. L’altra metà l’abbiamo lasciata libera: in questo modo, la composizione assume una forma tridimensionale.

Con la “sezione di farfalla”, infine, abbiamo decorato l’ultimo dei cartoncini che avevamo preparato. Anche in questo caso abbiamo incollato la metà destra, lasciando libera quella sinistra. Raccogliendo tanti cartoncini come questi e fermandoli a un filo con una molletta di legno è possibile realizzare un festone primaverile diverso dal solito.