Art Therapy: colorare fa bene, a tutte le età

Colorare rilassa e fa bene, questo lo si sa da tempo. E’ però negli ultimi anni che si è sviluppata la tendenza a creare prodotti editoriali specifici, con raccolte di disegni, spesso davvero molto belli, da riempire di colori e fantasia.

COLORARE I DISEGNI DI ALTRI NON SIGNIFICA ESSERE MENO CREATIVI, ANZI!

Sfatiamo un piccolo mito: colorare disegni già pronti non significa essere meno creativi.

Quello che apparentemente sembra un gesto banale in realtà è un’attività non solo minuziosa e precisa, ma anche estremamente legata alla propria personalità e ai propri gusti: che abbinamenti scegliere? Che toni prediligere? In fondo, i colori ci rappresentano e parlano delle nostre emozioni. Scegliendo come riempire un disegno, scegliamo di parlare di noi.

I BENEFICI DEL COLORARE

Colorare fa bene ad adulti e bambini: aiuta a rilassarsi, a concentrarsi e a ritrovare la calma. Possiamo individuare due grandi benefici che derivano dal colorare:

  • “imparare a sprecare il tempo”: ritagliarsi un momento rigenerante nella frenesia del quotidiano, aiuta a ristabilire le priorità. Il tempo che impieghiamo a colorare, è un dono che facciamo alla nostra mente, pemettendole di fermarsi, cosa che le attività analogiche (come usare il computer, il tablet e lo smartphone) non sempre concedono.
  • “imparare a stare insieme”: il colouring può anche diventare un’attività di gruppo, capace di attivare una serie di meccanismi positivi dati dallo stare insieme e condividere con gli altri.

A CHI FA BENE COLORARE?

Sicuramente non c’è un limite di età per iniziare, né tantomeno per smettere. Esistono libri da colorare pensati per bambini, ma anche per adulti. Nulla vieta di colorare insieme, come si è detto, tenendo conto che, in generale, i libri pensati come “arte terapia” per adulti sono più complessi e ricchi di particolari, pertanto potrebbero risultare un po’ difficili da colorare per i piccoli.

Va anche detto che molti di questi libri non sono solo raccolte di illustrazioni, ma sono pensati come una costruzione narrativa vera e propria, con temi specifici trame floreali, tribali, atmosfere orientali, esotiche, paradisi faunistici, tipografici e culinari. Questa vasta gamma di opzioni ci aiuta a scegliere: proviamo a sperimentare il colouring su temi che ci affascinano, sarà sicuramente più appassionante.

I MIGLIORI LIBRI DA COLORARE

Ecco una selezione di libri dedicati all’Art Therapy, acquistabili online:

Il giardino segreto – Giochi in punta di pennino (Johanna Basford) > Scoprilo su Amazon.it

Libri antistress da colorare – Mandala prodigiosi (Jenean Morrison) > Scoprilo su Amazon.it