Una selezione ragionata dei migliori libri per genitori a cura di Portale Bambini.

Cominciamo da un vero e proprio best-seller, secondo noi il testo migliore per approcciarsi all’educazione

I NO CHE AIUTANO A CRESCERE (Asha Phillips)

Perché leggerlo?

Per imparare il principio fondamentale dell’educazione, ovvero che il bambino non deve essere sempre assecondato. Rispetto a tanti manuali simili la Phillips non si limita a dirvi quello che dovete fare; il libro è ricchissimo di esempi e casi tratti dalla vita di tutti i giorni. In questo modo potrete trarne un’ispirazione concreta.

Punti di forza

Uno su tutti, il linguaggio: il libro è semplice e colloquiale, lontano anni luce dai manuali di pedagogia e scienze dell’educazione. Potete leggerne qualche pagina prima di andare a dormire, prima di cena, quando volete. E’ scorrevolissimo.

ACQUISTA ORA 

Il secondo testo che vi proponiamo è decisamente fuori dagli schemi.

I GENITORI DEVONO ESSERE AFFIDABILI, NON PERFETTI (Elisabetta Rossini – Elena Urso)

Dalle pedagogiste dello Studio di consulenza familiare Rossini-Urso, un libro un po’ fuori dagli schemi per far riflettere i genitori. Partendo dall’assunto che è inutile cercare di essere genitori perfetti, parla con un linguaggio chiaro e preciso a mamma e papà. La sostanza? E’ importante esserci, far sentire la propria presenza emotiva e diventare un punto di riferimento affidabile. 

Più che di modelli (perfetti) c’è un estremo bisogno di presenza e, come si usa dire adesso, di condivisione. In questo caso vanno condivisi gli affetti…

Abbiamo inserito questo volume ma ci sembrano degni di nota tutti gli altri testi scritti da Elisabetta Rossini ed Elena Urso. Sono testi vivaci, agili, pragmatici: la pedagogia utile, quella che offre davvero spunti lontani dai paroloni astratti. Insomma, quello che serve ai genitori!

ACQUISTA ORA

Un classico per tutti i “genitori in erba”

EDUCARE ALLA LIBERTA’ (Maria Montessori)

Dei vari libri per genitori questo è l’unico vero “classico”: un testo di pedagogia ricco di contenuti e significato. Uno dei testi più belli e più conosciuti di Maria Montessori, che sintetizza alla perfezione l’essenza del suo metodo: educare alla libertà.
Se non conoscete il metodo Montessori vi consigliamo di leggere la guida pratica che abbiamo scritto sulle attività Montessori per bambini. 

Perché leggerlo?

Rispetto ai testi proposti prima è un po’ più impegnativo, però si focalizza su un’idea completa dell’educazione invece che fornire piccoli esempi pratici. Descrive il bambino a tuttotondo, nel suo sviluppo e vi aiuterà a capire il significato del termine “libertà”.

ACQUISTA ORA

Il quarto ed ultimo dei nostri libri per genitori must have

URLARE NON SERVE A NULLA (Daniele Novara)

Il titolo dice già tutto. Il libro di Daniele Novara si concentra su un tema critico per tanti neo-genitori, ma anche per i più navigati: la gestione del conflitto. Per quanto siate bravi, premurosi, accoglienti, empatici prima o poi vi troverete di fronte a qualche bel capriccio (soprattutto se usate i salutari NO quando servono). 

Perché parlare di capricci?

Educare non è sempre rose e fiori e ci saranno momenti in cui quattro domande ve le farete. E’ in questi frangenti che può essere utile una guida che parli di conflitto, che affronti con disinvoltura temi altrimenti critici. Certo, prima o poi capiterà a tutti i genitori di urlare, ma aver letto questo libro vi farà bene lo stesso.

ACQUISTA ORA

Pin It on Pinterest