Le parole con il suono GN non sono sempre facili da scrivere. In questo articolo abbiamo raccolto un elenco di parole con GN oltre a tanti esercizi e schede per la scuola primaria.

PAROLE CON GN

Ecco un elenco di parole con GN, utili come primo esercizio di dettatura per i bambini delle classi prima e seconda (scuola primaria):

  • Agnello, agnolotto, bagnino, bagno, bignè, cagnolino, carogna, castagna, cicogna, cigno, cognato, compagnia, compagno, degno, dignità, giugno, gnocco, gnomo, guadagno, ignaro, ignorare, ignoto, insegnare, lasagna, legno, magnolia, menzogna, montagna, mugnaio, ognuno, ordigno, patrigno, pigna, prognosi, prugna, pugnale, pugno, ragno, ristagno, scalogno, segnale, segno, signore, signora, sogno, Spagna, spugna, taccagno, usignolo, vergogna, vigna, vitigno, zampogna.

PAROLE CON GN: SCHEDE DIDATTICHE

Clicca qui per scaricare questa scheda da stampare e completare sulle parole con GN.

Clicca qui per scaricare questa scheda da stampare e completare sulle parole con GN.

PAROLE CON GN: DETTATI ORTOGRAFICI

  • Lo gnomo balla tutta la notte.
  • Mio fratello si è addormentato in bagno.
  • Il nonno ha perso una spugna nella vigna.
  • Un signore ha sognato una prugna di legno.
  • Le lasagne con i ragni non sono certo una prelibatezza.
  • Nel parco ci sono una cicogna e un cagnolino che giocano insieme.
  • C’è un agnello che corre nel vigneto.
  • Preferisci gli gnocchi o le lasagne?
  • Ho insegnato al cagnolino a sedersi.
  • Ognuno dovrebbe vivere con dignità.

PAROLE CON GN: GIOCO DIDATTICO

Abbiamo realizzato una scheda contenente 20 parole con GN illustrate:

parole con gn

Vuoi stampare la scheda su un foglio A4? Clicca qui.

Questa scheda si può utilizzare in moltissimi modi diversi; noi abbiamo inventato alcuni giochi e attività didattiche da sperimentare in classe:

  • Coppie rimate: ogni bambino sceglie due immagini dalla scheda e realizza due versi in rima. Ad esempio: “Mi ha fermato un ragno / che cercava un bagno”; come insegna Gianni Rodari con i suoi binomi fantastici, lascia che i bambini si divertano con il nonsenso e giochino con i suoni e le parole, liberi dai vincoli della logica: è il modo migliore per aiutarli ad imparare parole nuove;
  • La fabbrica delle parole: questo è un gioco a tempo; i bambini hanno 5 minuti per scrivere sul quaderno (con grafia ordinata, una parola per riga) quante più parole della scheda riescono. Ogni parola vale 1 punto e valgono solo le parole con GN scritte correttamente; il punteggio massimo che si può totalizzare è di 20 punti (non è semplice: alcune parole come “usignolo”, “signore” e “sogno” non sono così scontate);
  • Indovina la parola: questo gioco è ispirato a Taboo; l’insegnante sceglie un bambino e gli assegna una delle figure sulla scheda. Il bambino, dovrà descrivere la figura ai compagni, senza mai dire il suo nome; chi pensa di aver indovinato, scriverà la parola corrispondente sul quaderno;
  • Ritaglia e colora: questo è un esercizio classico; i bambini ritagliano dalla scheda alcune parole, le incollano sul proprio quaderno, le colorano e scrivono di fianco la parola corrispondente.

ALTRE SCHEDE DI ORTOGRAFIA

Tra le nostre schede didattiche abbiamo raccolto un bel po’ di schede sull’ortografia e sui suoni più difficili della lingua italiana. Per ciascuno di loro, abbiamo realizzato un elenco di parole, una raccolta di dettati ortografici e la scheda illustrata per imparare giocando.

Pin It on Pinterest