PLASTICA USA E GETTA ADDIO! VIETATA A PARTIRE DAL 2021

L’Unione Europea ha approvato il divieto di utilizzare oggetti in plastica monouso. A partire dal 2021, tanti prodotti in plastica che siamo abituati a conoscere, come piatti e bicchieri monouso, verranno ritirati dal commercio.
La plastica monouso è una fonte di inquinamento ambientale. L’Unione Europea produce quasi 26 tonnellate di rifiuti plastici ogni anno e più di 100 mila tonnellate finiscono in mare. L’80% dei rifiuti che produciamo è composto da plastica e solo il 30% di essi si può riciclare.

“Questa legislazione ridurrà il danno ambientale di 22 miliardi di euro, il costo stimato dell’inquinamento da plastica in Europa fino al 2030. L’Europa dispone ora di un modello legislativo da difendere e promuovere a livello internazionale, data la natura globale del problema dell’inquinamento marino causato dalle materie plastiche. Ciò è essenziale per il pianeta”. È questa la dichiarazione rilasciata alla stampa da Frédérique Ries, eurodeputata del gruppo ALDE e relatrice.

Ecco alcuni dei prodotti che utilizziamo quotidianamente che verranno banditi dal commercio:

  • piatti di plastica monouso;
  • posate di plastica monouso;
  • cannucce di plastica;
  • bastoncini cotonati (cotton-fioc).

Per quanto riguarda i bicchieri di plastica, sulle confezioni dovranno essere riportate le indicazioni utili per il corretto smaltimento e un’informativa legata ai danni prodotti dalla dispersione ambientale.

Queste sono le misure di legge, che possiamo anticipare evitando l’acquisto dei prodotti di plastica monouso. Tutti noi abbiamo una grande responsabilità verso l’ambiente: la nostra sensibilità e la diffusione di abitudini corrette e sostenibili sono il modo migliore per salvare il pianeta.

PARLIAMONE A CASA E A SCUOLA

Abbiamo scelto di pubblicare questo articolo nella speranza che possano leggerlo anche bambini e ragazzi. Una corretta informazione sui temi ambientali è molto importante per il futuro del pianeta e dei nostri figli.

DOMANDE CHIAVE

Ecco quattro domande chiave da proporre in classe e per riflettere.

  • Qual è il tema dell’articolo?
  • Quali prodotti verranno vietati dalla direttiva europea?
  • Perché verrà vietata la plastica monouso?
  • Quali azioni possiamo fare per limitare i danni ambientali causati dalla plastica?