La sabbia cinetica è una particolare pasta modellabile che imita la consistenza della sabbia bagnata. Si tratta di un materiale facile da modellare, compatto e che non sporca: un gioco ideale per i più piccoli, se impariamo a sfruttarlo al meglio!

Dovresti leggere questa guida se:

  • stai cercando di scoprire cos’è la sabbia cinetica
  • vuoi provare a realizzare una sabbia cinetica fai da te
  • vuoi regalare un playset di sabbia cinetica speciale, di quelli che non trovi al supermercato
  • ti stai chiedendo che giochi si possano fare, oltre a stampare formine (che, dopo un po’, annoiano)

[toc]

Cos’è la sabbia cinetica

Si tratta di un gioco per i più piccoli: una sabbia modellabile che mantiene la forma e non si appiccica alle mani. Una variante della pasta sale e delle varie paste modellabili. La sabbia cinetica ha alcune proprietà interessanti: non sporca, infatti si appiccica solo a se stessa (diversamente dalla pasta che otterrete se provate la ricetta fai da te) e se ne spargete un po’ per casa basterà raccoglierla con una pallina sempre di sabbia, non si secca (come manutenzione è necessario solo bagnarla con qualche goccia d’acqua se vedete che perde la sua consistenza compatta) e dura nel tempo.

Ma cosa vuol dire che questa sabbia non sporca? La sabbia cinetica non si attacca alle mani e ai vestiti; inoltre non macchia le superfici con cui viene a contatto (e non è una cosa da poco). Ciò non significa che potete lanciarla per casa e la sera tornerà nella sua confezione, non è mica sabbia magica! Se la sparpagliate ovunque, dopo toccherà raccoglierla. Il nostro consiglio è quello di utilizzare sempre una sabbiera e stabilire una bella regola: con la sabbia cinetica si gioca solo nella sua sabbiera! Ecco, adesso avete un giocattolo che non sporca.

sabbia cinetica cos'è

Sabbia cinetica: composizione

La composizione della sabbia cinetica è segreta. Quella che troviamo in commercio è composta al 98% da sabbia fine pura e per il 2% restante da uno speciale polimero non tossico gelosamente custodito: fa parte dei brevetti delle varie case produttrici e non è mai stato rivelato. Tuttavia, questo giocattolo ha ottenuto le necessarie certificazioni della Comunità Europea, per cui tranquilli: è sicura! In ogni caso, è bene non ingerirla e far lavare le mani ai bambini dopo l’utilizzo.

Giocare con la sabbia cinetica

Di tanti giochi in commercio, la sabbia cinetica ha le carte in regola per divertire, educare e soprattutto appassionare i più piccoli. Noi, addirittura, abbiamo inventato qualche semplice gioco per sfruttarla al meglio.

Un gioco semplice ed educativo

Per via delle sue caratteristiche questa sabbia si presta molto bene ai giochi di costruzione, utili per stimolare lo sviluppo sensoriale nei più piccoli e la cognizione spaziale nei più grandicelli. Si tratta di un composto che si presta bene a tutte le attività ludiche educative ma può essere utilizzato anche nei laboratori di psicomotricità piuttosto che nel campo della riabilitazione vera e propria. Non rientra nelle attività Montessori in senso stretto, diversamente da quanto molti affermano in rete, ma è comunque un ottimo esercizio e soprattutto un gioco divertente.

Un consiglio è d’obbligo: la sabbia cinetica, come le altre sabbie e paste modellabili, ha una composizione compatta e nasce per non sporcare l’ambiente di gioco. Tuttavia, è raccomandabile utilizzare una sabbiera. La maggior parte dei playset in vendita ne contengono una, ma potete utilizzare anche uno scatolone di cartone, una scatola di scarpe o realizzare la vostra. Spesso, una sabbiera tematica costituisce gran parte del gioco!


Tre mini-giochi da provare con la sabbia cinetica

Sulla sabbia cinetica circola un incredibile luogo comune:

Bello, ma più che fare le formine…

In realtà, il grande pregio della sabbia cinetica è proprio la sua capacità di adattarsi come “terreno di gioco”, come elemento in più per arricchire l’esperienza ludica. Coma fare? Ecco le nostre proposte.

BATTAGLIA TRA LE DUNE 
Età: 6+
Giocatori: 2
Occorrente: sabbia cinetica, sabbiera (si trova nei playset che vi suggeriamo nel prossimo paragrafo), due cannucce, oggetti da nascondere sotto la sabbia

Questo mini-gioco è una riproduzione, in “versione sabbia”, della battaglia navale: lo svolgimento a turni, un colpo dopo l’altro, così come lo schieramento lo rendono adatto come primo gioco di strategia per i più piccoli (dai 6 anni in su, indicativamente). Ecco come procedere:

  • Il primo giocatore, senza che l’altro lo veda, posiziona sul fondo della sabbiera la sua flotta di scavatori, poi ricopre tutto con la sabbia
  • Il gioco può iniziare: il secondo giocatore, affondando verticalmente la cannuccia nella sabbia, deve cercare di colpire gli scavatori
  • Bisogna tener traccia del numero di affondi che vengono fatti dal secondo giocatore; per questa ragione ciascuno di essi deve essere chiaramente distinguibile
  • Dopo 20 affondi, si conteggiano il numero di scavatori colpiti
  • Adesso i ruoli si invertono: il secondo giocatore insabbia la sua flotta ed il primo avrà a disposizione 20 affondi per colpirli
  • Alla fine dei due match, vincerà il giocatore che ha inferto più colpi alla flotta avversaria

ARCHEO-GIOCANDO 
Età: 3+
Giocatori: 1
Occorrente: sabbia cinetica, sabbiera, cucchiaino da caffè, fossili e tesori da sotterrare

Giocare a nascondere piccoli oggetti è uno dei passatempi preferiti dai bambini, che poi passano al ruolo di “archeologi” e si mettono a cercarli. Si tratta di un gioco particolarmente utile, che unisce la componente sensoriale a quella esplorativa ed imitativa. Questo mini-gioco è semplicissimo: basta che un adulto nasconda sotto la sabbia un piccolo tesoro (basta qualche perlina di bigiotteria). I bambini si divertiranno un mondo a cercarli scavando con il cucchiaino da caffè.

IL FORTINO DI SABBIA 
Età: 5+
Giocatori: 1-2
Occorrente: sabbia cinetica, sabbiera, soldatini o personaggi in miniatura

Avete mai visto i bambini giocare con i soldatini sulla spiaggia? La possibilità di creare tunnel, trincee e fortini rende l’esperienza di gioco con i soldatini straordinaria, quasi magica. La sabbia cinetica ha il pregio di riprodurre questo spettacolo in cameretta! Vale anche per i giochi con le bambole: una casa delle bambole nella sabbia è un’opzione originale e assolutamente divertente.


Dove si compra la sabbia cinetica?

La sabbia cinetica si può trovare in tutti i negozi di giocattoli specializzati e presso la GDO (supermercati, centri commerciali); oppure, più comodamente, online. Esiste una grande varietà di prodotti legati alla sabbia cinetica: da pacchi e bottiglie di sabbia ai playset completi con una sabbiera di plastica, ma anche confezioni a tema legate ai personaggi dei cartoni animati e molto altro.

Quanto costa?

La sabbia cinetica “originale” è la Kinetic Sand, venduta in una confezione base al prezzo di 26,99€. Se è la prima volta che la comprate è una scelta praticamente forzata perché all’interno troverete le forme per giocare e soprattutto il sandbox di plastica per contenerla, una sorta di mini-sabbiera. Ci sono poi la confezione di sabbia metallizzata, a 17,39€ e i pacchetti di sabbia più piccoli, con colori assortiti, a 8,99€. I prodotti Kinetic Sand sono in continuo aggiornamento: dal kit per il castello di sabbia a quelli a tema, come ad esempio uno speciale dedicato ai personaggi di Frozen o Paw Patrol.
A noi piace tantissimo e seguiamo costantemente le nuove uscite. Ecco quelle da non perdere in vista di Natale 2017.

Le confezioni di sabbia cinetica da non perdere (aggiornato a settembre 2017)

Valigetta sempre con te

Età: 3+
Giocatori: 1-2
Prodotto da: Kinetic Sand (un brand di SpinMaster)
Prezzo: 34,99€
ACQUISTI ONLINE: Valigetta sempre con te 34,40€ 34,99€

sabbia cinetica

Il miglior playset per giocare con la sabbia cinetica: è portatile (si richiude come una comoda valigetta), è sagomato all’interno, permettendo di ricreare vere e proprie micro-storie, specie coi soldatini o con dei personaggi in miniatura e contiene tutto il necessario per giocare. Un regalo perfetto!

Playset castelli di sabbia

Età: 3+
Giocatori: 1-2
Prodotto da: Kinetic Sand (un brand di SpinMaster)
Prezzo: 26,99€
ACQUISTI ONLINE: Playset castelli di sabbia 20,24€ 26,99€

Questo è il playset classico, quello che trovate in tutti i negozi. Ve lo segnaliamo per la comoda sabbiera, ideale per cominciare a giocare con la sabbia cinetica. E’ stato da poco rinnovato (nell’immagine vedete la nuova sabbiera decorata): rispetto al precedente, un po’ austero, è davvero ben riuscito!

Playset alla ricerca di Dory

Età: 3+
Giocatori: 1-2
Prodotto da: Kinetic Sand (un brand di SpinMaster)
Prezzo: 19,90€
ACQUISTI ONLINE: Playset alla ricerca di Dory 14,61€ 19,90€

In questo caso si utilizza la scatola come sabbiera (vi ricordate, vi abbiamo detto che potete realizzare un bellissimo playset anche con uno scatolone!); grazie ai colori e alle formine speciali, potrete realizzare i vari personaggi del celebre film. Consigliata specialmente per i più piccoli.

Disney Frozen Olaf

Età: 3+
Giocatori: 1-2
Prodotto da:
Prezzo: 19,99€
ACQUISTI ONLINE: Frozen Olaf 5,95€ 19,99€

sabbia cinetica frozen

Un simpatico kit tematico, per gli amanti di Frozen. La sabbia non è moltissima rispetto ad altre confezioni dello stesso marchio, ma il kit di Olaf si trova spesso in offerta a 5,95€. Un vero affare!

Acquistate anche voi il kit per soli 5,95€ (l’offerta è temporanea, aggiornata a settembre, non possiamo garantirvi che questo link sia sempre valido…)

Sabbia cinetica fatta in casa

Si può realizzare la sabbia cinetica in casa? Certo che sì, anche se, nella nostra esperienza, i risultati sono abbastanza lontani dall’originale: si può ottenere una buona pasta modellabile, ma rimane un po’ troppo compatta rispetto a quella che dovrebbe essere semplice “sabbia bagnata”. In ogni caso, condividiamo con voi la ricetta.

La ricetta della sabbia cinetica fai da te

La composizione della sabbia cinetica è segreta, per cui non sarà facile imitarla; tuttavia, persone creative amanti del fai da te hanno provato a fare la sabbia cinetica. Questa ricetta è, secondo i nostri esperimenti, quella che garantisce il miglior risultato:

  • 300g farina
  • 300g amido di mais (oppure fecola di patate)
  • 60ml di olio di arachidi, o di un qualsiasi altro olio che avete in casa

Gli ingredienti devono essere mescolati insieme finché la pasta non abbia raggiunto una consistenza omogenea. Potete utilizzare farina integrale per dare al composto il color della sabbia, oppure aggiungere tempere diluite in un po’ d’acqua o coloranti alimentari (anche se sconsigliamo questa soluzione perché la sabbia così ottenuta può facilmente sporcare indumenti o mobili). Il limite più grande di questa pasta è l’utilizzo dell’olio: potrebbe macchiare i vestiti o essere noioso da pulire.

sabbia cinetica fai da te

Non è certo uguale all’originale, ma non significa che non ci si possa divertire!

Diversamente da quella che si trova in commercio, la sabbia cinetica fatta in casa tende a seccare dopo un paio di giorni; se volete conservarla più a lungo, vi consigliamo di avvolgerla bene nella pellicola trasparente e riporla in un luogo fresco, ad esempio in frigorifero.

IL CONSIGLIO DI PORTALE BAMBINI: Se cercate una pasta modellabile che abbia la consistenza leggera della sabbia e non sporchi, vi consigliamo di provare la sabbia cinetica originale; se invece siete amanti del fai da te, secondo noi la pasta modellabile migliore di tutte è la pasta di sale. Questa sì che non sporca e si modella facilmente!

a cura di Matteo Princivalle

   

Pin It on Pinterest