×
doodle Cuorfolletto Torna alla home I nostri libri Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Educazione positiva Corsi Chi siamo Contatti Privacy policy

Cuorfolletto e gli animali del mare

cuorfolletto e gli amici del mare

Marta affondò i piedini nella sabbia esclamando: «Evviva! Siamo al mare.»
Dentro una mano stringeva un secchiello rosa, nell’altra una paletta di legno.
Corse sul bagnasciuga e cominciò a costruire un castello di sabbia, cercando di proteggerlo dalla schiuma del mare. Cuorfolletto vide due bambini tra gli scogli e volò da loro, per scoprire cosa facevano.
I due stavano cercando di acciuffare dei piccoli granchi verdi, rintanati tra le alghe.
Cuorfolletto si avvicinò a quegli strani animali; non sembravano affatto contenti.
«Ci risiamo!» disse uno dei due. «Tutti gli anni è la stessa storia: i bambini vengono qui, ci acchiappano coi loro retini col rischio di spezzarci una zampa e poi ci buttano nei loro secchielli di plastica. Il povero Mirko l’altro giorno l’hanno quasi bollito vivo: è rimasto tre ore sotto il sole.»
Cuorfolletto diventò scuro per la preoccupazione.
«Tu sei amico di quei bambini?» gli chiese il granchio più piccolo.
«Perché non vai da loro e gli spieghi come stanno le cose? Forse tu potresti aiutarci.»
Cuorfolletto promise ai granchi che li avrebbe aiutati e tornò da Marta, che nel frattempo aveva finito la prima torre.
«Marta, laggiù ci sono due granchi che hanno bisogno del nostro aiuto» disse Cuorfolletto e le raccontò tutto.
Marta lasciò due conchiglie a guardia della torre, si avvicinò ai due bambini e disse loro: «Volete giocare con me? Sto costruendo un castello di sabbia, ma mi mancano proprio due cavalieri.»
I bambini accettarono quell’invito e insieme costruirono un castello bellissimo con le mura, il fossato e perfino un passaggio segreto.
I granchi invece poterono uscire dal loro nascondiglio per godersi un po’ di tranquillità.

Abbiamo scritto questo racconto per sensibilizzare i più piccoli sui diritti degli animali marini: catturarli non è un gioco e significa condannarli a morte quasi certa. Ci sono tanti altri giochi divertenti che si possono praticare sulla spiaggia: perché non provarli tutti, lasciando in pace gli amici animali?

Cuorfolletto e i suoi amici

libri itl 2 cuorfolletto e i suoi amici

Scoprite anche Cuorfolletto e i suoi amici, il nostro libro-laboratorio di educazione emotiva; all’interno troverete dieci storie alla scoperta delle emozioni in compagnia di Marta e Cuorfolletto.
Questo libro è ideale da leggere la sera o come supporto per realizzare laboratori di educazione emotiva da 3 a 9 anni.

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.