×
Home Cuorfolletto Creative Shop Educazione positiva Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Frasi e aforismi Buongiorno Buonanotte Auguri Chi siamo Pubblicazioni Contatti Privacy policy

Il pupazzo di neve

storie d'inverno di cuorfolletto pupazzo di neve

Il pupazzo di neve è un racconto de “Le avventure di Cuorfolletto“, testi semplici e adatti anche ai più piccoli, disponibili in stampato maiuscolo e accompagnati da tante attività didattiche.

Il pupazzo di neve

STA NEVICANDO. MARTA E CUORFOLLETTO VOGLIONO COSTRUIRE UN PUPAZZO DI NEVE. LA BAMBINA INDOSSA IL CAPPELLO, I GUANTI E LA SCIARPA E CORRE IN GIARDINO.
MARTA SI METTE AL LAVORO COL MASSIMO IMPEGNO. MODELLA IL CORPO, LA TESTA E AGGIUNGE LE BRACCIA, UNA SCIARPA COLORATA, DUE BOTTONI COME OCCHI.
«MI HAI COSTRUITO PROPRIO BENE» ESCLAMA IL PUPAZZO DI NEVE, PERÒ MI MANCA IL CAPPELLO».
MARTA E CUORFOLLETTO TORNANO IN CASA E CERCANO DAPPERTUTTO, MA NON TROVANO NESSUN CAPPELLO.
ALLORA DECIDONO DI ANDARE A COMPRARE UN CAPPELLO, MA IN PAESE C’È TANTISSIMA GENTE E LA BAMBINA NON RIESCONO A TROVARE IL NEGOZIO.
MARTA E CUORFOLLETTO CHIEDONO AIUTO A UN SIGNORE CON UN CAPPELLO DI FELTRO.
«CI SCUSI, DOVREMMO COMPRARE UN CAPPELLO PER IL NOSTRO PUPAZZO DI NEVE. POTREBBE INDICARCI LA STRADA?»
IL SIGNORE SI TOGLIE IL CAPPELLO E LO DÀ A MARTA. «PRENDI QUESTO. SONO SICURO CHE STARÀ BENISSIMO AL VOSTRO PUPAZZO. VE LO REGALO.»
MARTA E CUORFOLLETTO TORNANO A CASA E METTONO IL CAPPELLO DI FELTRO AL PUPAZZO DI NEVE. ADESSO È PROPRIO PERFETTO!

Schede didattiche

Questo racconto è disponibile anche come testo in sequenze da riordinare e abbinare alle illustrazioni. I bambini dovranno ritagliare i cartellini con le sequenze narrative, quelli con le illustrazioni e infine dovranno incollarli sul quaderno nell’ordine corretto: sequenza + illustrazione, sequenza + illustrazione, etc.

Vi proponiamo anche una seconda attività didattica a partire da questo racconto. Questa volta si tratta di un semplice laboratorio emotivo: per ciascuna delle 8 sequenze, chiedete ai bambini di identificare l’emozione provata da Marta in quell’istante. Poi, scegliete un colore diverso per rappresentare ciascuna emozione e colorate Cuorfolletto con quel colore. Potete ispirarvi ai colori che abbiamo utilizzato nel libro Cuorfolletto e i suoi amici e in Brunello il pipistrello oppure realizzare la vostra palette personale.

Non avete trovato il contenuto che stavate cercando? Chiedetecelo: ogni mese realizziamo i materiali più richiesti dai lettori! Ecco il modulo per le nuove richieste: Chiedi un contenuto.

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.