×
doodle Cuorfolletto Torna alla home I nostri libri Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Educazione positiva Corsi Chi siamo Contatti Privacy policy

Com’è nato lo zodiaco cinese

storie cinesi zodiaco

Com’è nato lo zodiaco cinese

Leggenda cinese
Testo (a cura di): Matteo Princivalle
Copertina: Alessia de Falco

Tanto tempo fa, l’Imperatore di Giada, che aveva sconfitto i demoni ed era diventato il sovrano del Cielo e della Terra, decise di visitare il nostro pianeta. Quando arrivò fu accolto dagli animali e rimase meravigliato dalla loro forma e dai loro colori.

L’Imperatore di Giada decise di portare con sé dodici animali, per farli vedere agli altri abitanti immortali del Cielo.
Così chiamò un topo e gli disse: «Domani torna qui e porta con te un gatto, un toro, una tigre, un coniglio, un drago, un serpente, un cavallo, una capra, una scimmia, una gallina, e un cane.»
Vi porterò con me nel regno celeste e diventerete immortali.

Il topo a quei tempi era ancora amico del gatto, ma era invidioso della sua bellezza. «Se gli abitanti del Cielo vedessero quant’è bello il gatto» pensò il topolino, «lo riempirebbero di coccole e io verrei bistrattato da tutti.»
Così il topo radunò gli altri dieci animali, ma non disse nulla al gatto.

zodiaco e calendario cinese

La mattina successiva, quando l’Imperatore di Giada tornò a prendere gli animali, il gatto non c’era: al suo posto il topo aveva chiamato un maiale. L’imperatore non si accorse che mancava il gatto e partì portando con sé il topo, il bue, la tigre, il coniglio, il drago, il serpente, il cavallo, la capra, la scimmia, la gallina, il cane e il maiale.

Quei dodici animali entrarono a far parte dello Zodiaco e ognuno di loro diede il nome a uno dei dodici anni del Calendario cinese.
E il gatto? Quando scoprì l’inganno si infuriò col topo e lo dichiarò suo nemico per l’eternità. È per questo motivo che i gatti cacciano i topi: non li hanno ancora perdonati per averli esclusi dallo zodiaco cinese.

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.