Noi adoriamo i fiori e ci piace utilizzarli all’interno dei nostri laboratori artistici e delle nostre esperienze creative. Oggi abbiamo realizzato questo disegno a tecnica mista, che unisce una sagoma realizzata con il pennarello ad una composizione floreale:

I fiori si possono fissare al foglio con qualche goccia di colla vinilica. Ma perché questo laboratorio è tanto speciale? Ecco qualche punto d’interesse:

  • è un’occasione, per i bambini, di maneggiare un elemento naturale molto distante dalle loro vite (la natura è sempre meno presente nell’infanzia contemporanea);
  • utilizzare i fiori ci permette di realizzare un’opera in cambiamento: nel corso del tempo i fiori si seccheranno, mutando l’aspetto della composizione ma non il suo pregio. A partire da questa peculiarità, si potrebbe realizzare un laboratorio descrittivo: dopo aver realizzato l’opera con i fiori la si descrive con un breve testo. In seguito, si ripete la descrizione a distanza di qualche mese, con i fiori ormai essiccati. La descrizione cambierà insieme alla composizione;
  • si potrebbero realizzare composizioni floreali tematiche (i fiori del mio balcone, i fiori di campo, i fiori che crescono ai margini delle strade, i fiori del bosco, facendo attenzione a non raccogliere specie protette), utili anche a conoscere i fiori e le piante del luogo in cui si vive.

Se ti piace il nostro disegno di Frida, puoi stampare il nostro template:

Clicca qui per stampare l’immagine.

Pin It on Pinterest