Anche la carta da regalo può trasformarsi in un lab creativo: si tratta di un modo per sperimentare insieme ai bambini e, al contempo, per rendere ancora più speciale un dono. Di recente vi abbiamo raccontato come realizzare gli addobbi per una festa di compleanno. A noi piace molto l’idea di coinvolgere i bambini in queste attività e di creare qualcosa di unico ed estremamente personalizzato.

Nel caso dei regali, la cura con cui vengono confezionati è sicuramente un segno di attenzione, un po’ come dire: “Sei così importante che anche il modo con cui ti presento il mio regalo deve essere speciale”. Per realizzare la carta regalo fai da te si può partire sia da una carta bianca ed abbellirla a piacere con pittura e decori, oppure usare una carta regalo preconfezionata e personalizzarla con fantasia.

CARTA FAI DA TE DECORATA CON FIORI DI CARTA

Partite dalla carta regalo scelta e realizzate dei fiori di carta velina in tinta da applicarvi sopra, creando un micro-bouquet. 

Cosa ci serve:

  • un foglio grande di carta velina
  • forbice
  • nastrino: vanno bene i nastri dei pacchi (quelli molto sottili) oppure i fili in cotone o lana

Come si fa:

  • per prima cosa bisogna tagliare la carta in 7 rettangoli con misura 35 x 25 cm. Se volete un formato più grande o più piccolo, potete farlo, mantenendo costante il rapporto tra i lati
  • a questo punto dovete sovrapporre i rettangoli di carta velina, piegandoli a fisarmonica e formando delle plissettature alte circa 1 cm
  • infine fermate con un nodino la vostra fisarmonica di carta; il nastro va posizionato al centro piegando a metà la carta e creando una sorta di ventaglio
  • tagliate i bordi dando una sagoma arrotondata, come fosse un petalo e liberate i petali

Se avete lavorato con attenzione, creerete una sorta di peonia con una forma tonda e voluminosa. Il cordino vi servirà a questo punto anche per fissare i vostri fiori sui pacchetti.

CARTA FAI DA TE CON STAMPINI DI PATATE

Qui potete sbizzarvi su una carta in tinta unita o bianca, utilizzando le tempere e le verdure a mo’ di stampino. Un risultato molto creativo si ottiene incidendo le patate. Ecco come si fa.

Cosa ci serve:

  • patate
  • cutter per biscotti
  • coltello
  • pennelli
  • tempere

Come si fa:

  • lavate la patata senza sbucciarla: vi consentirà una presa migliore del timbro
  • tagliatela a metà e usando un cutter da cucina per tagliare i biscotti incidete la forma del timbro
  • eliminate la patata in eccesso con il coltello
  • fate asciugare un’oretta
  • intingete il vostro timbrino nella tempera e personalizzate la carta regalo