Realizzare i pompon di lana è una bella attività creativa: con un po’ di pratica, ci riusciranno anche i più piccoli (si tratta di un lavoro che possono svolgere in autonomia, con un pizzico di assistenza al momento di tagliare). Scopriamo insieme come si fa.

POMPON (O PON-PON) DI LANA: ISTRUZIONI

Per realizzare i pompon di lana ti serviranno i seguenti materiali:

  • cartoncino (anche riciclato);
  • forbici;
  • gomitolo di lana colorata.

Per cominciare, dovrai realizzare due dischetti di cartoncino, come quello che vedi nella figura. Pratica un taglio lungo la sezione circolare: ti servirà a lavoro ultimato, per sfilare i dischetti dal pompon.

Sovrapponi i due dischetti, poi comincia ad arrotolare la lana colorata come nella foto qui sotto:

Quando avrai coperto l’intera superficie dei dischetti con la lana, taglia il filo a metà, all’altezza dei dischetti:

Per concludere, dovrai legare i fili di lana. Prendi un pezzo di filo (come quello che vedi nella figura sotto) e lega il pompon al centro. L’ideale è stringere il filo e legare tra i due dischetti di cartone. Infine, sfila i dischetti di cartone dal pompon. Lavoro ultimato!

I pompon (o pon-pon) di lana così realizzati possono trasformarsi in accessori per l’abbigliamento ( addobberanno in modo delizioso berretti, scarpe e zaini). Puoi utilizzarli anche per realizzare animaletti e pupazzi, come quelli che ti abbiamo presentato nell’articolo sui lavoretti con la lana.

Pin It on Pinterest