filastrocche dei mesi

Imparare è semplice se utilizziamo le rime delle filastrocche. In questo articolo puoi trovare alcune tra le più belle filastrocche dei mesi dell’anno (quasi tutte con una versione illustrata da stampare e colorare). Dai un’occhiata anche alle filastrocche dei giorni della settimana.

FILASTROCCA DEI MESI

Gennaio mette ai monti la parrucca.
Febbraio grandi e piccoli imbacucca.
Marzo libera il sol di prigionia.
April di bei colori orna la via.
Maggio vive tra musiche di uccelli.
Giugno ama i frutti appesi ai ramoscelli.
Luglio falcia le messi al solleone.
Agosto, afoso, ansando le ripone.
Settembre i dolci grappoli arrubina.
Ottobre di vendemmia empie le tina.
Novembre ammucchia foglie morte in terra.
Dicembre ammazza l’anno e lo sotterra.

Di questa filastrocca è disponibile anche la versione illustrata, da stampare a colori o in bianco e nero. Clicca qui per scaricare la scheda di “Gennaio mette ai monti la parrucca”.

La “Filastrocca dei mesi” è presente anche ne nostro libro “Filastrocche di una volta” (in cui a ciascuna filastrocca abbiamo abbinato una pagina da colorare): puoi acquistarlo qui.

libro di filastrocche per bambini

TRENTA DÌ CONTA NOVEMBRE

Filastrocca popolare

Trenta dì conta novembre
con april, giugno e settembre.
Di ventotto ce n’è uno,
tutti gli altri ne han trentuno.

Di questa filastrocca è disponibile anche la versione illustrata, da stampare a colori o in bianco e nero. Clicca qui per scaricare la scheda di “Trenta dì conta novembre”.

Trenta dì conta novembre” è presente anche ne nostro libro “Filastrocche di una volta” (in cui a ciascuna filastrocca abbiamo abbinato una pagina da colorare): puoi acquistarlo qui.

libro di filastrocche per bambini

ALTRE FILASTROCCHE DEI MESI

Ecco una selezione di altre filastrocche dei mesi che puoi utilizzare a casa o in classe.

LA LEGGENDA DEI MESI

Monica Sorti

Clicca qui per leggere e scaricare la filastrocca illustrata.

I MESI

Roberto Piumini

Con Gennaio e Febbraio
ne conto solo un paio.
Con Marzo e con Aprile
ne ho quattro nel barile.
Con Maggio insieme a Giugno
ne tengo sei in pugno.
Con Luglio e con Agosto
sono otto, e siamo a posto.
Con Settembre ed Ottobre,
che son dieci si scopre.
Con Novembre e Dicembre
son dodici per sempre.

FILASTROCCA DEI MESI

Renzo Pezzani

Dice Gennaio: “Chiudete quell’uscio!”.
Dice Febbraio: “Io sto nel mio guscio”.
Marzo apre un occhio e inventa i colori!
Aprile copre ogni prato di fiori!
Maggio ci porge la rosa più bella!
Giugno ha nel pugno una spiga e una stella!
Luglio si beve il ruscello d’un fiato!
Sonnecchia Agosto all’ombra sdraiato!
Settembre morde le uve violette!
Più saggio Ottobre nel tino le mette!
Novembre fa d’ogni sterpo fascina!
Verso il presepe Dicembre cammina!

Pin It on Pinterest